rolka z mak – rotolo ai semi di papavero (it)

culinary tour around the world: poland

Ultimissima tappa dell’abbecedario…siamo in Polonia, altro paese che mi piacerebbe visitare.  Ci stavo quasi per andare questo fine settimana, Sofi (figlia n°4) ha una passione sfrenata per concerti e aveva adocchiato un festival a Varsavia dal 13-15 Giugno, ma poi non le hanno dato il giorno libero che le serviva così siamo andate a Zurigo a sentire (lei è andata, io sono rimasta in albergo) Kings of Leon. Io ero un po’ delusa…avevo visto l’occasione visitare Varsavia dove non ci sono mai stata e che mi intriga, mi incuriosisce da anni.
Non mi è andata troppo male però..sono andata a Madrid trovare Gokki, anche Madrid mi mancava da visitare.

Domani sera ho invitato la famiglia sparpagliata in giro a cena. Ho bisogno di cavie per dei piatti polacchi che voglio provare.
Ma nel blog ho trovato questo dolce postato taaanto tempo fa (2009), quando ho partecipato ad un’altro giro del mondo culinario.  Tra le varie tappa c’era appunto Polonia.

La ricetta viene da libro:

dolci di natale da tutto il mondo
nicoletta negri nathalie aru
ed. fabbri

350gr di farina00
90gr di zucchero
20gr di lievito fresco
110ml di latte
1 uovo sbattuto
60gr di burro fuso
25gr di mandorle tritate tostate

per il ripieno:
100gr di semi di papavero
80gr di zucchero
80gr di uvetta passa
50gr di mandorle a filetti o tritate
50gr di scorza di arancia e limone
1/2 cucchiaino di cannella

 

mescolare la farina con lo zucchero.
sciogliere il lievito nel latte (non più¹ di 37°)
versare il latte sulla farina e poi aggiungere le mandorle tostate (in padella senza grasso)
l’uovo leggermente sbattuto ed il burro fuso.

lavorate l’impasto energicamente per ca 10min.
formate una palla e lasciate lievitare fino al doppio.

raccogliere i semi di papavero in una ciotola e coprili di abbondande acqua bollente.
lasciare raffreddare completamente e poi filtare con un colino finissimo.
far cuocere i semini scolati nel burro per 2min, poi aggiungere lo zucchero, l’uvetta, le mandorle e la cannella. mescolare e poi lasciare raffreddare coompletamente.
stendere l’impasto in un rettangolo 30x 40 (piu¹ o meno)
distribuire sopra il ripieno uniformemente e lasciare libero un bordo tutto attorno di 2cm.
arrotolare la pasta nel senso della lunghezza, premendo con le dita per sigillare le estremità .
adagiare il rotolo sulla placca del forno (coperta di carta forno) con l’apertura verso il basso.
lasciare lievitare fino a raddoppio del proprio volume.
infornare a 190° per a 30min.

se si desidera una superficie piu’ lucida spennellare con un uovo sbattuto prima di infornare

Questa ricetta va ad Anna di Nastro di raso che ospita Polonia e noi.

02f80-abc_ce

4 responses to “rolka z mak – rotolo ai semi di papavero (it)

  1. Sembra ieri che é iniziato e siamo all’ultima tappa! …buono questo rotolo…adoro i semi di papavero!🙂
    Bacioni

    • Si…che magone!
      Per fortuna che:
      1) ci vediamo prestissimo
      2) ripartiamo presto
      Io non vedo l’ora!!!
      baciussss

  2. Se ci riesci vacci perché la Polonia è stupenda e i polacchi sono di una gentilezza squisita! Varsavia non mi è piaciuta affatto, ma se hai voglia di salire fino a Danzica…beh, è un incanto!
    Buonissimo questo rotolo, assomiglia molto ai dolci austriaci e sloveni che acquisto spesso….i semini sono deliziosi e fanno davvero la differenza!
    Ciao, Tatiana

    • Siiii che ci voglio andare..e prima o poi ci andrò.
      Mi incuriosisce moltissimo!!
      Un fortissimo abbraccio Tatiana
      Baciussssss

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s