Salsa agrodolce di pomodoro -WHB #397 (it)

Salsa agrodolce al pomodoro

La settimana di Ferragosto è la settimana più tranquilla, più lenta e più silenziosa delle settimane dell’anno.
Più tranquilla perché molti uffici chiudono, più lenta perché i giorni si susseguono con ritmo molto rallentato e più silenziosa perché perfino il cellulare
suona, vibra e si agita di meno.
Chiaro che se poi decidi di uscire di casa e percorrere la Gardesana da Bardolino a Malcesine (p.es) ti ci vuole quasi due ore. Se vuoi andare fare un po’ di spesa in paese preparati a fare una coda infinita alla cassa.  Se vuoi uscire bere qualcosa sii pronto aver avuto la stessa idea di (almeno) 1473 altre persone.
Ma basta restare a casa e guardare  da lontano il sovvrafollamento del lago e se il vento non tira in qua riesci quasi far finta di essere ancora completamente da soli.

ferragosto 2013

Da domani ricomincio con le camminate e vado avanti fino al 31 ottobre, la fine della stagione.
Questo periodo è quasi quello più bello per camminare, le giornate sì, sono più corte ma la temperatura (verso Settembre) è
ideale, con un sole che scalda tiepidamente e non brucia più.
Se siamo fortunati anche le giornate sono meno afose e più limpide da avere una spettacolare vista del nostro bel lago.
In Ottobre poi, le giornate sono fresche ed anche il nostro passo più vigoroso, più scattante.
Inizieranno cambiare i colori gli alberi e gli arbusti, sarà una festa per gli occhi.
Ma non corriamo, ogni cosa a suo tempo, ogni colore a sua stagione..godiamoci la fine di Agosto con tutto quello che ci aspetta.
Non sono molto brava inventarmi piatti o provare qualcosa di nuovo, mi riesce difficile organizzarmi perché con la cucina ridotta all’osso tendo fare sempre le stesse cose..come grigliare carne, verdure e fare toasts e insalate.
Mi manca moltissimo il lavandino, il forno…per non parlare della lavastoviglie.
Ma va bene così, prima o poi avremo finito e tutto questo sarà un ricordo divertente,
nel frattempo continuo grigliare, fare toasts e insalate..
😀

Dalla dispensa ho recuperato un’altra conserva di molti anni fa. Questa è del 2008.

salsa agrodolce di pomodoro

Salsa agrodolce al pomodoro

500gr di pomodori
500gr di peperoni
250 gr cipolle
100gr di uva passa
3 peperoncini rossi freschi
120ml di succo concentrato di mela
200gr aceto*
50gr di olio di oliva extravergine
zenzero in polvere
sale

Ricetta perfetta per il nostro Bimby!

nel boccale: le cipolle a pezzi con l’olio e l’aceto: 5min varoma vel.3 (con misurino inclinato)

aggiungere i pomodori, peperoncini e i peperoni a pezzi: 5min varoma ve.3 (con misurino inclinato)
frullare: 20sec. vel.5, poi cuocere: 30min varoma vel.2

aggiungere: lo zucchero, l’uvetta, sale e lo zenzero in polvere: 20min varoma vel. 2(con cestello capovolto)
assaggiare e regolare di sale e zenzero, cuocere: 2min varoma vel.2 (con cestello capovolto)
invasare e capovolgere, lasciate capovolti fino a completo raffreddamento.

ottima calda con carpacci e grigliate(ma secondo me anche con pollo)
si conserva un anno, invece no, conservato correttamente in un posto fresco, buio e asciutto anche per 5 anni.

* ho riciclato l’aceto filtrato(con la carta da caffè tedesco) delle melanzane piccanti.

Salsa agrodolce al pomodoro

Questa ricetta va al WHB di questa settimana che ospito io.

whb397

 

Thanks to, Kalyn di Kalyn’s Kitchen for this lovely idea and
Haalo,Cook (almost) anything at least once for managing successfully this event.
And also for giving me the opportunity to manage the Italian Version of WHB

2 responses to “Salsa agrodolce di pomodoro -WHB #397 (it)

  1. Che bel colore intenso! Coraggio: quando poi avrai la cucina nuova potrai sbizzarrirti.

  2. Aaaah..non vedo l’ora!🙂
    baciussss

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s