Tortiera di Sarde (o Tortina di Sardine) (it)

Sardine Cake - Tortino di Sardine

Ho un nuovo amico!🙂
Si chiama Giorgio ed è un….. pescivendolo :-)))
Ho avuto il piacerissimo di conoscerlo a cena a casa di Simoo.
Cena a base di pesce. Tutto portato e cucinato da lui.

E’ stato amore ed assaggio a prima vista!😀
Così quando c’era da andare a prendere le sardine, non avevo dubbi.
Da Giorgio of course!
Visto che c’ero mi sono fatta spiegare come pulirli, io ignorantissima
mai pulito un pesce in vita mia.

sardines...before..

Infatti ho fatto un bel po’ di disastri, le mie sardine non si sono
trasformati in belli filetti ordinati, puliti e stirati, ma in un ammasso
disordinato, scomposto e bruttino.
Ma non importa, per fortuna questo non è un concorso di bellezza, ma solo
una semplice raccolta di ricette gustose, interessanti e sopratutto sane.
Tutti sono benvenuti, anche i pescetti meno belli e le loro cuoce pasticcione!

Tortiera di Sarde (o Tortina di Sardine)

Sardine Cake - Tortino di Sardine

La tortiera di sarde: un piatto ricco di salute e di gusto, con pochissima spesa. Le sarde hanno tutte le virtù del pesce azzurro ed in questa classica ricetta di mare si uniscono alle uvette ed ai pinoli per creare un gusto morbido e un interessante gioco di consistenze
La ricetta è di Cucina Italiana di Casa

1 MAZZETTO PREZZEMOLO
350 GRAMMI FILETTI DI SARDE
1 SPICCHIO AGLIO
UNA MANCIATA PINOLI
225 CC LATTE di SOIA
UNA MANCIATA DI UVETTE
2 CUCCHIAI OLIO extravergine di oliva
100 GRAMMI PANE GRATTUGIATO
SALE Q.B. (anche no)

Preriscaldate il forno a 140 gradi. Lavate e asciugate i filetti di sarda. Tritate aglio e prezzemolo. Ungete una pirofila capace. sistemate i filetti di sarda a foderare le pareti con la pelle rivolta verso il basso. Mescolate il trito con le uvette e i pinoli e regolate di sale. Disponete uno strato di composto sulle sarde. Alternate gli strati finendo l’ultimo con le sarde con la pelle verso l’alto. Finte con il latte, facendolo penetrare bene. Infornate, controllate la cottura con uno stuzzicadenti. Servite calda.

Sardine Cake - Tortino di Sardine

Brigida_ate:
B U O N I S S I M O!!😀
Ho aggiunto 30gr di pistacchi perché avevo pochi pinoli.
Di trito ne avevo fatto un po’ di più, il resto l’ho usato come
farcia per delle orate al forno. Ottime!

Sardine cake - Tortina di sardine

Questa ricetta va ad Elvira
che ospita Salutiamoci fino alla fine del mese.
La tabella degli ingredienti la trovate qui:
Il nostro nuovo blogghetto qui
La pagina FB qui.

Partecipate anche voi, vero?🙂

3 responses to “Tortiera di Sarde (o Tortina di Sardine) (it)

  1. bravissima, perchè io per esempio le ho comprate surgelate, l’unico pesce che sono capace di pulire sono le alici… bello avere un pescivendolo per amico, diciamo che cade a fagiolo🙂

    • Diciamo pure che l’ho costretto diventare amico!
      :-))
      Ma le alici non sono ancor più piccinine?
      Beh, io non demordo…torno all’attacco!!
      Giorgiooooo arrivooooo!
      ;-D
      baciusss

  2. PEnsa tu, non avevo mai pensato a fare il tortino con il latte! Brii le alici sono più semplici da pulire (be’ io le sarde non le ho mai pulite, però immagino che sia così🙂

    Grazie anche per questa ricetta!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s