Polpettaluzzz alle zucchine e tofu (it)

Zucchini & tofu veggie balls - Polpettine di zucchini e tofu

Oggi ho fatto la vegetale.
Nel senso che vagato dal letto al divano, dal divano al letto.
Avevo una voglia non fare niente, nulla, zero.
Ieri ho finito con due bellissime camminate.
Ora fino al 20 Agosto sono in “ferie”  :-)

La mattina avevo 11 ospiti che sono venuti su in Costabella.
Quando ci siamo trovati a Marniga c’era vento forte e nuvole basse, scure.
Praticamente ce lo siamo portato dietro fino in Prada.
Su abbiamo assistito ad un temporalone fortissimo (beh noi comodamente seduti nel bar di Pietro – Rist. Edelweiss).
Ma dopo poco più di 30min, è passato tutto e siamo potuti fare la nostra camminata.
E’ una camminata molto facile, sono 6.5km, si sale con la seggiovia fino in cima e poi si segue la cresta di Costabella verso Naole,

Prada 10 July 2012 (fit&sun)

dopo la valletta con il Forte di Naole il sentiero scende giù e si riprende la vecchia strada militare che arriva dalle 2 pozze.
La strada è comoda, larga e facile.
Sotto nel prato si vede la piccola chiesetta semidistrutta della Madonna della Neve, e vicino Malga Ortigara.

view of madonna della neve & Malga Ortigara

Qui visti dal rif. Mondini (baito E.Turri)

ortigaretta, ortigara, madonna della neve
Ancora più sotto il magnifico bosco della Val da Sacco, e si alza lo sguardo un pochino si spazia su tutto il lago di Garda sud.
view of the lake from the chairlift
E’ bellissimo!

Dopo neanche un chilometro si incontra un piccolo sentiero che taglia giù per il pratone (c’è un piccolo cartello che indica Rid. Mondini – Baito E. Turri) e in ca 20 min si arriva al rifugio.
Consiglio il piatto con formaggi e salumi.
Se chiamate prima prenotando,  portano anche lo stracchino, che è la fine del mondo.
Tutto rigorosamente home made!
Mangiate sulla terrazza e godete dalla magnifica vista del lago.
Poi o tornate giù con la cabinovia oppure scendete a piedi.
In un’ora seguendo il sentiero che scende in fianco alla seggiovia.
Quasi 2 ore se scendete per Ortigaretta, Ortigara e Val da Sacco.

Non ho un grandissimo feeling con il Tofu,
ma siamo qui per provare, giocare e imparare.
Ecco, usare il tofu per fare delle polpette va benissimo!
Sono venute buonissimissime!🙂

Polpettaluzz alle zucchine e tofu

Zucchini & tofu veggie balls - Polpettine di zucchini e tofu

Vi serve
200gr di zucchine
100gr di carote
ca 150-180gr di tofu
30gr di farina di orzo e noci*
basilico
menta
maggiorana
timo
buccia di mezzo lime
ev acqua se l’impasto è troppo asciutto

farina di miglio per arrotolare le polpette

Tritare zucchine e carote insieme alle erbe e la buccia del lime, aggiungere il tofu a pezzi e frullare.
Aggiungere la farina di orzo e noci e frullare ancora.
Agg dell’acqua se troppo asciutto.
Regolare di erbe.
Formare delle palline oppure come ho fatto io, prendere un po’ composto con un cucchiaino e arrotolare nella farina di miglio.
Mettere le polpettaluzz su una placca da forno coperta di carta forno.
Cuocere in forno a 200° per ca 30 min oppure combinato 200° – 500w per 20min.

Servire con una fresca insalata.

Zucchini & tofu veggie balls - Polpettine di zucchini e tofu

Brigida_ate:
*da quando ho fatto i biscotti d’orzo alla lavanda, ho sempre
un po’ di orzo e noci polverizzati. Mi piace molto.
Potete sostituire con farina di riso, quinoa o miglio se volete.
il nome polpettaluzz è in onore della mia amica SuperAle, che mi ha insegnato fare polpette con le verdure!
Oh yeah!

Questa ricetta va a, Roberta di Cobrizo
per la nostra raccolta Salutiamoci che questo mese ha come ingrediente la Zucchina!

Se avete una ricetta con le zucchine e volete partecipare postate il link nei commenti di questo post

Vi ricordo di seguire la tabella degli alimento che trovate qui

8 responses to “Polpettaluzzz alle zucchine e tofu (it)

  1. Buone da provare anche così superrrrrrr!!!!!!!
    baciussss

  2. Buone buonissime , piene di erbette profumate…. Voglio!!!!

  3. Ottime le polpette, e anche il giro che hai descritto sembra molto bello! Mi fa venire voglia di partire subito, senza aspettare le ferie! Ciao!

  4. mi hai fatto ricordare che ho tre zucchine giganti in frigo che mi aspettano… magari potrei provare qualche ricettina per “Salutiamoci”😉

  5. Queste te le copierò, mi piacciono tantissimo!

  6. Brii che bontà. Grazie!

  7. unavnelpiatto

    Adoro le passeggiate, adoro i paesaggi di montagna e la sua bellezza ed il vento fra i capelli! In più mi piacciono anche le tue sfiziosissime polpettine😉

  8. Pingback: Salutiamoci di Gennaio – Il Miglio (it) | briggishome

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s