W come Who Wants Waffles? :-D (it)

Waffles

Finalmente anche qui è arrivato l’inverno.
Giornate fredde, umide, nebbiose.
Voglia di stare a casa?
Maaaa neancheee!!!
😀

Bardolino in the foggy morning -7°C

La nebbia ghiacciata rende il paesaggio quasi magico.
Tutto avvolto da una cortina bianco grigia e quando spunta
il sole non riscalda, ma illumina.
Si mi piace il cambio delle stagioni, ogni stagione ha la sua bellezza..

P1020676

Ed è bello assaporare ogni momento, vedere ogni piccolo cambiamento,
aspettare con trepidazione ogni cosa la natura ci offre.
Le Forsizie sono piene di gemme, i narcisi e i tulipani stanno bucando la terra gelida.
P1020677
Certo che crea un sacco di disagi, l’altra sera tornando da Verona la nebbia era così fitta che non si vedeva praticamente niente.
Bisogna fare molta attenzione.

Stiamo arrivando alla fine del nostro abbecedario, sono fuori tempo massimo con la W ma anche fuori tempo, corso e concorso
Ecco a voi W come Waffles!!

Waffles salati con salsina alla senape ed Edamer

Waffles

Vi serve;
per 8 waffles:
180 farina 0
3 cucchini di lievito in polvere per dolci
2 cucchini di zucchero
2 uova
250ml di latte
3-4 cucchiai di burro fuso
70gr di parmigiano reggiano
40r di sfilacci di cavallo
20gr di rucola fresca

grattugiare il formaggio, sminuzzare i filacci con la rucola.
Montare gli albumi fermi e mettere da parte-
Mescolare gli ingredienti secchi e poi aggiungere i tuorli e il burro fuso.
Amalgamare bene, poi aggiungere gli albumi delicatamente.
Lasciare risposare il composto in frigo un oretta se avete tempo, meglio una notte intera, vengono meglio, più sodi.
Non serve ungere il ferro da Waffles, vengono più asciutti più leggeri.
Per la besciamella.
latte
farina di riso
olio di girasole
senape forte
formaggio Edamer o Gruviera
Rucola

preparate la besciamella, aggiungete il senape, il formaggio grattugiato e la rucola tagliuzzata.

Waffles

Se usate il bimby:

separare le uova e montare gli albumi
nel bimby sporco tritare parmigiano, sfilacci e rucola, poi aggiungere farina, zucchero e lievito. mesc 20sec vel.2
agg le uova il burro fuso ed il latte:1min vel.2
agg gli albumi a cucchiaiate a vel. 2. per pochi sec.
versare un po’ di composto nel aggeggio chiudere e lasciare cuocere finché smette di fumare.

Waffles

se lasci in frigo la notte si soldifica e vengono meglio i waffles secondo me.
non ungere il ferro, non serve. anzi, i waffles vengono più asiutti più leggeri.

Waffles

Grattugiare il formaggio insieme alla rucola, togliere dal boccale.
Poi preparate la besciamella come da libro base, aggiungete senape, formaggio e rucola.

Servire subitissimo!

Waffles

Brigida_ate.

Se usate il bimby seguite l’ordine di preparazione come ho scritto.
In questo modo lavate il bimby una volta sola…alla fine!😀

Buonizzzimooooo!!!

Cosa manca???
X, Y, Z!!! Ok!
;-D

7 responses to “W come Who Wants Waffles? :-D (it)

  1. Anche io non riesco a stare dentro anche con le bufere…devo necessariamente andare in giro…ottimi i waffes, una goduria…ciao e buon we…

  2. Aggiornata anche la W!!!!! E brava Brii…dai che ormai mancano solo la Y (la fai vero?) e la Z e poi si inizia con la nuova avventura ahahahahahahah

  3. il macchinino per waffles mi manca…mi sa che devo provvedere!!!
    Ottimi i tuoi salati!
    baci

    • siiii, Elena, certo ci si può anche fare senza..ma vengono così cariniiii!
      Questo è della Lidl, ogni tanto hanno queste offerte “imperdibili”😀
      baciusss

  4. i waffel per l’abbecedario mi sono sfuggiti tra le dita… :*( ma la piastra per cuocerli l’ho messa nella lista dei desideri… magari il Compare CASUALMENTE la trova… :DDD

    Un bacione Brii e buon we! ^^

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s