Panini alle prugne – WHB #311 (it)

Christmas candles

Ho iniziato preparare candele e coroncine d’avvento.
Domani è il primo avvento, manca davvero pochissimo a Natale.
Mi piacciono tantissimo le candele, da noi non mancano mai.
Di solito usiamo le piccole tea lights. Ho una miriade
di piccoli portacandele in tutte le forme ed in quasi tutti colori.
Ma è sicuramente più bello una candela vera, in un bel portacandela.
E sotto Natale ci si può sbizzarrirsi🙂
Candele rosse, bianche, verdi, arancio o perché no marroni

candles with herbs

pr alda

brown  candle decoration

Ho fatto un salto in Svezia e mi sono presa qualche giornale.
(si lo so, suona stupido, ma davvero sono
partita il pomeriggio prima e tornata la mattina dopo)
Leggo, studio, sbavo e poi faccio sempre le stesse cose.
😀

Christmas candles

Alla fine le cose che uso di più sono rami, foglie e bacche
fresche. Aggiungo collanine, palle, sassi o sabbia colorata.
Provo usare delle basi che si possono riutilizzare.
Piatti, vassoi, pirofile, bicchieri e vasi.

Domani finisco e poi porto in giro i regali,
appendo sui cancelli, metto sotto le siepi, sul
davanzale, davanti il portone.
Bisogna stare attenti a telecamere accese, sassi che scricchiolano
cani che abbaiano, figli che rientrano e ti beccano arrampicata
al cancello con una gamba di qua e una di là.
:-DD

Ma mi diverto un mondo!

A Cavaion V.se c’è il Panificio Zambiasi, ora c’è Nicola che panifica
ma ha iniziato su padre Cesare.
Una volta prendevo il pane da loro, ma quando faccio il pane da sola
non ci siamo più visti. Fino a poco fa, che abbiamo ripreso
a frequentarci. Oddio, frequentarci che parola grossa.
Ci troviamo in giro…lui in bici ed io…no!🙂
Più che altro se lui viene a camminare o se andiamo
a mangiare insieme, allora ci vediamo e ….parliamo di pane!!

Questi panini sono un’idea sua, che ho adattato
ad una ricetta di Nilla Bertani.

Panini alle prugne

Prune Buns - Panini alle prugne

Vi serve:

250gr di latte
50gr di olio di semi di mais
500gr di farina 0*
10gr di zucchero
1 uovo
3gr di lievito secco o 5 gr lievito fresco
prugne secche snocciolate

Fate sciogliere il lievito nei liquidi e con lo zucchero.
Lasciate riposare per 15min.
Aggiungete l’uovo e mescolate, poi la farina e
fate lavorare l’impastatrice finchè non avete un impasto
liscio ed elastico.

Prendete dei pezzetti di impasto e appiattite.
Appoggiate una prugna nel mezzo e chiudete bene.
Mettete distanziate sul una placca da forno leggermente
unta di olio.

Coprite e lasciate lievitare al fresco tutta la notte.
La mattina dopo, spennellate i panini con un pochino di latte
e zucchero.
Infornate a 200° per 10/15min e poi abbassate a 180° e cuocete
per altri 10min (dipende quanto sono grandi i vostri panini.
per i miei ci sono voluti 20min totali)

Lasciate raffreddare su una griglia.
Spolverate con zucchero a velo.
Non so quanto durano, sono finiti subito.
🙂

Prune Buns - Panini alle prugne

Brigida_ate;
* ho usato metà farina 00 e metà integrale.
Vengono più duri, con la crosta, ma ci sono
piaciuti moltissimo lo stesso.

Questa è la ricetta per il WHB #311
Festeggiamo 1 anno!🙂
Ringrazio come sempre

Kalyn di Kalyn’s Kitchen per questa bellissima iniziativa ed                                      Haalo, Cook (almost) anything at least once

per avermi dato l’opportunità di fare la versione Italiana.
Vi ricordo che tutte le nostre raccolte verranno pubblicate sul
blog di Haalo.

8 responses to “Panini alle prugne – WHB #311 (it)

  1. Questi si che sono panini golosi! che belle le decorazioni con le candele, le farei anche io se non fossi così pigra, beh insomma, quest’anno sono nel comitato ‘addobbi albero di Natale del Villaggio’ quindi ho parecchio da fare… magari ne esce qualcosa pure per la mia spoglia casetta.
    Ah.. ti è arrivata la mia ricetta per il WHB? non ho ricevuto risposta alla mail…
    Bacioni Kri

  2. accantoalcamino

    Ciao Brii, qui si respira già una bella aria natalizia, buona domenica..certo che partecipo al 7…

  3. Buon giorno, buona domenica e buon I Advent.
    @scusami Kris si è arrivata, ieri è stata una giornata piena e non ho avuto tempo
    rispondere😦
    @Libera, grazie!

    Baciusss amiche.

  4. Ciao, è da un po’ che ti seguo, ma me ne sono rempre rimasta nel sicuro del mio cantuccio zitta e buona a leggere senza apparire, ma qui me ne esco con un OOOHHHH di meraviglia….adoro le candele, amo preparare le decorazioni e i centro tavola, hai postato delle creazioni stupende e un pane da sballo…mi piace!!! Originale e sicuramente buonissimo!!!! Una nevicata (visto il periodo che si avvicina…) di complimenti!

    • Davvero? come sono contenta!
      Dai allora resta lì che devo ancora finire quelli di quest’anno.
      Faccio le foto e posto.
      Grazie di essere uscita dal tuo cantuccio!
      baciusss

      • Ma dai????? Ancora ne stai facendo???? Allora aspetto con ansia e mi ispiro…sono anni che per problemi di studio non riesco più a realizzare nulla, ma questa volta non mi ferma nessuno!!!! Baciotti!!!!

  5. Pingback: WHB #311 – Il raccolto/the round up | briggishome

  6. Le decorazioni sono bellissime. Ti ammiro: io sono proprio negata per queste cose. L’anno scorso ho fatto un albero molto semplice, e’ vero. I panini alle prugne mi ispirano molto e posso ben capire che siano spariti velocemente.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s