Chutney di Barbabietola – WHB #309 (it)

Giornata magnifica, sole, caldo e vista loooooontano. Sto facendo il pieno di questi colori così autunnali, non so perché quest’anno mi piacciano in particolare modo.
L’altro giorno ho fatto anche un piccolo addobbino per il cancello. Non durerà tanto, c’è troppo caldo e ho usato foglie che si seccano subito.
Ma avevo una gran voglia di fare qualcosa e così in al volo ho fatto.
Ho usato foglie di Cotinus Coggygria – Scotano (resistente)
Vitis sylvestris -vite selvatica (non resistente) da non confondersi con la Vitis Labrusca
Melagrano – Punica granatum, L. (semi resistente)
Quercia – Quercus pupeschens (resistente)
Bacche di Pyracantha (meglio usare bacche di Cotoneaster)
I vasetti portacandele sono dei vasetti di yogurt spega che
fissato con dei pezzi di fil di ferro sottile.
Un’idea carina e di usare candele colorate in tinta con l’addobbo.

Autumn gate decoration

Autumn gate decoration

Autumn gate decoration

Autumn gate decoration

Chutney di Barbabietola

Ricetta trovata sul libro
marmellate confetture e succhi
Ed. mulino don chisciotte

Beetroot Chutney - Chutney di barbabietola

1kg di barbabietole fresche, pulite e sbucciate*
500gr di cipolla gialla**
500gr di aceto di vino bianco
500gr di zucchero semolato
1 cucchiaio di pepe della giamaica(pimento) macinato fresco
1 cucchiaio di grandi coriandolo
1 cucchiaio di semi di senape giallo o marrone
5 grani di pepe nero(ho usato quello verde)
1 cucchiaio di sale

Sbucciate e tagliate a pezzi le barbabietole.
Usate un pelapatate per sbucciarlo, affettate la cipolla,
Mettete tutti gli ingredienti ed gli aromi in una pentola di inox.
Fate cuocere a fuoco basso per 2, finchè la barbabietola non è cotta.
Invasare e capovolgere.

Aspettare un mese prima di aprire, ma tenete un vasetto da provare subito.

E’ davvero favolosa.
Ottima con le patate lesse(provato mentre la facevo), la carne grigliata, wuerstel saporiti, pollo freddo p.es. Stasera la proviamo con dell’agnello.

Si conserva per almeno 3 anni in un posto fresco, buio e asciutto.

Brigidaa_te:
* se usate le barbabietole già cotte. dovete lessare le cipolle prima di unirli. se no, le barbabietole si spappolano e le cipolle sono ancora crude. per far rapprendere il sugo(500gr di aceto è tanto) aggiungete
10-15gr di maizena stemperato in acqua fredda.
(sulla ricetta originale c’è scritto 50gr di farina, ,ma mi sembra decisamente troppa)
** potete anche usare le cipolle bianche più piccanti o cipolle rosse più dolci.

Questa ricetta la mando alla cara Kris di Tutto a occhio che ospita il WHB questa settimana
Grazie che ci ospiti, Kris!

Kalyn di Kalyn’s Kitchen per questa bellissima iniziativa
ed
Haalo, Cook (almost) anything at least once
per avermi dato l’opportunità di fare la versione Italiana.
Vi ricordo che tutte le nostre raccolte verranno pubblicate sul
blog di Haalo.
 

>

One response to “Chutney di Barbabietola – WHB #309 (it)

  1. sììììììììììììììì… i tuoi addobbi per il cancello… mi avevi aperto un mondo quando me li facesti vedere la prima volta… ho anche provato ad imitarti ma con scarsi risultati… devo assolutamente riprendere l’abitudine🙂
    e la ricetta?😛 da triplo urlo

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s