WHB #308 – Il Raccolto

Come è difficile stare senza internet quando ci si abitua!
Ti sembra di essere “sconnessa” dal mondo.
Mails, foto, ricette..ormai è tutto on line e se non hai
connessione puoi fare gran poco.
Per fortuna il guasto è stato riparato alla svelta e così
sono di nuovo on line e posso passare alla rassegna del raccolto di questa settimana.

Vi ho detto che senza di voi, il WHB non ci sarebbe?
Vi ho detto quanto sono contenta del WHB “nostrano”?
Vi ho detto che me lo immaginavo così, con ricette
sfiziose, interessanti e golose, da amiche bloggers
talentuose, competenti e super creative?

Grazie! :-****

Vi presento le ricette in ordine come mi sono arrivate.

La prima ricetta mi è arrivata da Simona di
Simona’s Kitchen.
E’ una zuppa profumosa, coccolosa e colorata.
Ci sono rimasta di stucco quando mi ha detto
che in fondo non è che le piace poi così tanto la zucca,
e ogni volta la “maschera” con qualcosa.
In questo caso con…..eh no!
Andate vedere!🙂

Zuppa orzo con zucca e funghi porcini

Vi ricordo il suo contest Cib’arte!🙂

Graziana di Erbe in cucina, riesce sempre sorprendermi.
Nel mio piccolo provo coltivare
qualche erba aromatica, quest’anno anche dei
pomodori ciliegia ma niente di più.

Graziana invece ha una collezione di peperoncini che mi fa molta invidia, come anche tutto quello che sa sulle erbe!

Lei ha preparato una marmellata molto particolare, dove
il peperoncino è protagonista, il peperoncino Jamy

Marmellata di cipolla e peperoncinoMarmellata di Cipolla e Peperoncino

E poi mi arriva Elena del blog Lo Zibaldone Culinario!
Ma voi lo sapete cosa vuol dire Zibaldone Culinario?
Io non lo sapevo e me lo sono andata cercare!🙂
“frutto di centinaia di sperimentazioni riuscite”
Ecco non so se ho colto il senso, ma mi piaceva
questa definizione.🙂
Elena, ci ha preparato una teglia buonissima
(lo è di sicuro, adoro le patate e anche la salsiccia!)

Teglia di patate e salsiccia!

Voglia di dolce? Pronti!🙂
Terry di Crumpets &co, ha avuto un sacchissimo
da fare, ma come ha trovato 3 minuti le ha dedicati
a noi!!
Il dolce che ha scelto Terry è uno dei miei preferiti.
E’ anche un dolce che faccio spesso perché posso usare biscotti gluten free, e così anche Gokki può strafogarsi di dolci!😀
Devo provare la versione di Terry con la ricotta!!

Cheesecake cocco e banana

Troppo dolce? Vi va qualcosa di speziato? Celo!😀
Me lo ha mandato Simona di Briciole, e anche se non c’entra niente con la ricetta vorrei farvi vedere una bellissima
foto che ci ha fatto Martissima, di Simona e me. Noi, il lago sotto, le Prealpi Bresciane davanti e il Monte Baldo dietro.
Simona & I

Mi ispira tantissimo l’aggiunta del curry in questa ricetta. Da provare…forse già stasera😉

Peperoni al curry

Su un’isola bellissima circondata da un azzurro mare, ci sono 3 amiche, Aitina, BranKa e Conchita che insieme fanno Fragoliva!🙂
Ci raccontano la storia….”C’era una volta un mela…”
Ecché storia! Ma lo sapevate voi che L’Italia è uno dei più grossi produttori di mele del mondo? Ah, ecco nemmeno io!
E dopo aver letto tutta la interessantissima storia sulla mela, la usiamo per fare una torta. Torta di mele al…

Torta di mele al
cioccolato

Mi piace moltissimo il blog di Cristina La cucina di Cristina, oltre scrivere in italiano ed inglese scrive anche in rumeno. Mi piace leggere le ricette in rumeno, qualche parola assomiglia il croato e penso di capire, poi vado a leggere in italiano e mi accorgo che non ho
capito niente. Ma mi diverto un sacco!
Questo castagnaccio con le mandorle, noci e uvetta ha un aspetto proprio goduroso!

Castagnaccio pugliese

Aaaaaaaaaaaaaaldisssima,invece è italianissima, gardesanissima e specialissima. Le sue conserve sono prelibate, le marmellate idem. Mangiare da Aldissima
è un’esperienza unica…lei si preoccupa tutto il tempo che magari non ha fatto abbastanza da mangiare e tu non ti riesci alzare dalla sedia da quanto ti sei ingozzata! E’ un mito quella donna! Provate questa e poi mi direte!🙂

TRECCIA RIPIENA
500 g farina manitoba
300 ml latte intero fresco
50 g burro morbido
60 g zucchero
1 pizzico di sale
1 bustina lievito
1 cucchiaino aroma
(vaniglia, arancio, mandorla….. quello che vi
piace di più)

Impastare il tutto ottenendo una palla che si farà lievitare fino al
raddoppio.
Manipolare un po’ e poi dividere in tre parti, ogni parte sarà appittita un
po’ con il mattarello e “farcita” con marmellata, nutella, pezzi di cioccolato
fondente, marronata, crema pasticcera consistente……….. tutto quello che
voi volete e che sia commestibile.
Arrotolare su se stessi i filoncini, disporli sulla spianatoia e fare la
treccia.
Lievitare un’altra ora, spennellare la superficie con del latte e mettere la
granella di zucchero.
Infornare a 200° statico per 40/45′, si vede dalla doratura e dalla mega
lievitazione!!!!!!!!!

treccia di alda

treccia di alda

Benedetta è troppo forte! Il suo blog Fashion Flavors mi piace moltissimo. Sorrido già quando si carica la pagina!
E questa volta sorrido anche di più perché ha scelto una ricetta con il mio legume preferito!
Sono sempre in cerca di ricette da fare con questo piccolo, specialissimo legumino! Adesso siete curiosi? :-))
ps. leggete tutto..anche in fondo, in fondo.

Polpettine di soia ai colori d’autunno!

Invece Cindy di Cindystar ha frequentato un altro corso
corsi di cucina della Tamerici. Gianfranco ha proposto un menu a base di cipolle. Gianfranco è in gamba davvero, oltre essere gentilissimo e disponibilissimo. Queste sue cipolle
sono moooolto particolari. Leggete, leggete.🙂

photo

Cipolle in agrodolce con uvetta e pinoli

Manco solo io.
Io vi propongo un
Chutney di Sedano (che amo moltissimo) e pomodoro.
La prima volta che l’ho fatto è stato nel 2008.
Ho trovato un vasetto ancora in dispensa( prima o poi devo fare ordine lì dentro!) e ho provato. E’ ancora buonissimo, anzi no..è ancora più buono. Adesso non dico di mettere via i vasetti per così tanto tempo, ma sono contenta di averla trovata, perché dimostra che se preparate le vostre conserve in modo giusto ma sopratutto le conservate sempre in un posto buio, asciutto e fresco…durano tantissimo.

Chutney Sellery & tomato

Siamo arrivati alla fine, è 3 ore che sono seduta
a fare questo post. :-))
Ma meglio così, così nel frattempo è arrivato NIki e mi
puoi aiutare estrarre la vincitrice.
Ho fatto come suggeritomi da Haalo, ho scritto tutti i vostri nomi su dei foglietti e poi ripiegati le ho messi in cappello.
Ci abbiamo messo un po’, perché volevo anche fare le foto.
Continuavamo a ridere e le foto sono venute mosse, così non è venuta la foto con la mano di Niki che pesca nel cappello.

Questa è la vincitrice, Simona C di Briciole!!
Complimenti!!😀

drawing for WHB - estrazione per il WHB

Ringrazio tuttissimi della partecipazione! Grazie di cuore!
(spero di aver aggiunto tutte, che tutte le foto si vedano,che le ricette siano quelle giuste, che i links siano cliccabili..insomma che WordPress me la mandi buona!!)

8 responses to “WHB #308 – Il Raccolto

  1. Ma che raccolto strepitoso….. una ricetta meglio dell’altra! baci ele

  2. “Talentuose” mi piace troppo come parola😉 Da dove comincio? Il raccolto e’ giga-fantastico: complimenti a tutte! Alda, per me una trecciolina con la crema, grazie😉 La foto con noi due mi ha allargato il cuore🙂 La prospettiva e’ incredibile: sembra che stiamo per volare. E leggere il mio nome sul bigliettino certamente mi ha fatto piacere: grazie!

  3. Belle tutte le ricette, come sempre, e mi ha fato proprio piacere che la “manina” magica di Niki abbia pescato proprio Simona!!!!!!!!!!

  4. ma che bel giro di ricette, tutte da mettere presto in sul fornello o in vasetto…complimenti a Simona per la fortuna arrivata!! e la foto di Alda? sembra non disponibile da flickr…….ciauzzzzzzz

  5. Che raccolta fantastica!!! Tutte ricette interessanti! Le tue lettrici mi odieranno adesso, ahah dopo che hai rivelato il mio amore-odio per la zucca!🙂
    I miei complimenti a tutte, perchè diciamocelo, siamo proprio brave!
    Vi aspetto per il contest, ho in serbo tante sorprese!!! Ricordate che per le prime 25 ricette arrivate, c’è un libro in regalo!
    Buon lavoro a tutte, Simo!🙂

  6. eccomiiiiii!!
    Amiche, grazie a voi!!
    Povera Aldissima, adesso la sistemo subito.
    Forse Flickr si è offeso, perché ho nominato solo WordPress? :-)))
    Alla prossima!
    baciusssss

  7. Brii… finalmente trovo un minuto per scrivere qui. Ti volevo ringraziare per la magia che ogni settimana ci regali con il WHB. Grazie
    A.

  8. Pingback: WHB Versione Italiana – Anno 1 | briggishome

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s