Chutney di Corniole e Pere – WHB #298

Il tempo scorre veloce, delle volte mi sembra come della sabbia che ti passa tra le dita.
Non riesci fermarla.
Ormai siamo alla fine di Agosto, e guardando indietro mi sembra di non aver fatto niente di quello che volevo.
Ma non importa, il giardino aspetta, ha tanta pazienza, la montagna aspetta, ha ancor più pazienza.
A proposito di giardino, l’altro giorno mi sono accorta di una cosa incredibile.
Mi è spuntato una piantina di cappero!!!
Capparis spinosa

è spuntato dietro il Jasminus Nudiflorum
Capparis spinosa
ma non a caso, no no.
Avevo seminato dei semini che mi ha spedito un membro del forum Giardinaggio nel 2004!
Ci sono voluti 7 anni prima di vedere qualcosa spuntare, ma accidenti se sono felice!!!!
😀

Oggi sono stata al Rig. Telgrafo, 2200mt. Era la festa di Santa Rosa di Lima.
Come tutti gli anni, questa festa è la conclusione dell’estate. Come tutti gli
anni, c’era il mondo la su. Ho portato Gokkina (figlia n°3), ultimamente è diventata curiosa
di venire a vedere dove è che sparisco per dei giorni interi.😀

Gokki & I

Ci siamo divertite tantissimo, e ammetto che mi sono commossa quando siamo arrivate su in cima.
Stare lì sotto la Croce del telegrafo ad oltre 2200mt con la mia figlia, è stato un emozione fortissimo.

gooki & I

Come sempre non c’entra molto con la ricetta, ma stasera sono stanca e felice e volevo condividere questo sentimento con voi.

Invece la ricetta ha come ingrediente una bacca particolare, la corniola; cioè la bacca del arbusto Corniolo, Cornus Mas
A me piace moltissimo, amo i suoi delicati piccoli fiori gialli, profumati in primavera,
cornus mas - corniolo
e le sue bacche rosso lucide in estate.
Finora non ero mai riuscita raccogliere le bacche, sono un po’ capricciose. Sono mature quando cadono,e beccale te nel momento giusto che cadono!😀
un po’ le ho raccolte nel giro a Campo con mio suocero.
qui di meritato riposo.😀
manfed in b&w
Ed un po’ con le amiche nel giro del Ponale
picking corniole

Non ne abbiamo raccolte molte, ma con quelle che abbiamo raccolto ho fatto un chutney.

Chutney di Corniole e pere.

Chutney di corniole e pere

vi serve:
460gr di corniole con osso
560 gr di pere
250gr di zucchero di canna
110 ml di aceto di mele
un bel pezzo di zenzero fresco grattugiato
5 chiodi di garofano
1 cucchiaio di grani gialli di senape
1 peperoncino secco sbricolato
1/2 bustina di pectina 2:1 (ca 15gr)

lasciare le corniole su un vassoio all’ombra maturare per un paio di giorni (se le avete raccolto dall’arbusto). Se si seccono un pochino non importa.

mettere le corniole con le pere in una pentola e cuocere per 10min, o finché le corniole sono morbide.
passare con il passaverdure.
Chutney di corniole e pere

rimettere il composto nella pentola ed aggiungere il resto degli ingredienti.
far prendere bollore e cuocere a fuoco vivo sempre mescolando, per un 10min.
invasare, chiudere e capovolgere. lasciare raffreddare capovolto.
conservare in un posto fresco, buio e asciutto.
si conserva per ca 3anni. (ma chi tiene del chutney per così tanto tempo? :-D)
Chutney di corniole e pere

Brigida_ate:
ho aggiunto le pere, per addolcire le corniole. se sono mature sono dolcissime, ma se sono solo appena appena indietro, legano.
non ho pesato il composto dopo aver tolto i noccioli, ma ho visto che il chutney ha solidificato benissimo con le dosi indicate.
l’abbiamo assaggiato insieme ad uno spezzatino di manzo, e ci è piaciuto.
poi l’ho provato con un formaggio di capra (quello buono di Oscar, il poeta) e ci stava benissimo.
se potete lasciato riposare un mese prima di consumare. ci guadagna in gusto.
devo dire che è stata una piacevole sorpresa, la bacca di corniolo!
altre ricette golose con le corniole le trovate da Kris e Libera.

e questa è la mia ricetta per il raccolto di Kris che ospita questa settimana.
Grazie Kris dell’ospitalità!

4 responses to “Chutney di Corniole e Pere – WHB #298

  1. Mi piace molto raccogliere frutti selvatici, che non sono stati coltivati, che sono li’ a disposizione di chi ha l’occhio per vederli. E mi piace il colore delle corniole. Brava! Carinissima la foto con tua figlia.

  2. grazie Simona!
    Gokkina è stata bravissima, sono proprio contenta!
    baciussss

  3. Wow buono anche questo chutney superrrrrrr
    baciussss

  4. Pingback: Chutney di Pere al Rafano – WHB #313 -(it) | briggishome

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s