Confettura di Albicocche con arancia e peperoncino – WHB #288


ieri dovevo avere un gruppo di 30ragazzine islandesi, invece venerdì sera tardi mi ha chiamato mio amico Jonkarl da Reykjavík
per dirmi che non venivano più. io ero in macchina con Simoo, Nadia e Matteo che mi prendevano in giro perchè un colpo gli parlavo in svedese e un colpo in inglese. quando poi non lo sentivo più perché vicino Madonna del Soccorso (Marciaga) prende malissimo…io dicevo “jonKarl…I’m loooosing you!” questi si sono smugolati dal ridere…
così oggi mentre salivano il Vallone Osanna per andare bere il tè al rig. Telegrafo…era un continuo…I’m loosing you!! :-DD

il Vallone Osanna, o anche chiamato sentiero Agostino Goiran, in ricordo di questo grande naturalista Italiano (1835-1909), un’autorità nella classificazione scientifica delle piante. ha anche 3 piante con il suo nome:
( Poaceae ) Panicum goiranii Rouy
(Poaceae) Agropyron goiranicum Vis. ex Goire
( Rosaceae ) Potentilla goiranii Zimm.
(le poaceae sono delle graminacee)
ecco che mi perdo, il sentiero è bellissimo, abbastanza tosto se non si è allenati
(si passa da 1200 a 2200 in poco meno di 6km).
è un luogo in alcuni punti selvaggio, di una bellezza struggente, vedi ancora le “scie” lasciate dai ghiacciai in ritirata che hanno coperto quasi tutto il Baldo (allora le creste arrivavano anche a 3000mt, e spuntavano fuori. i ghiacciai arrivavano a 1500-1800mt)
basta, sto diventando noiosa! :-DD quando si parla di Monte Baldo, mi perdo e potrei tediarvi per ore!!
vi faccio vedere con le foto, che è più divertente.
stamattina, anzi tutto il giorno sul lago era bellissimo…invece questo pomeriggio sul Baldo tirava vento ed era nuvoloso.
inizio vallone osanna
eravamo mezzi tentati di tornare e fare la Valfredda-rif. fiori del Baldo, ma poi Simoo ha detto..
andiamoooooo…casomai torniamo indietro!!

da scuro sotto, su al rifugio si è quasi aperto…ho detto quasi :-DDD

rif. g. barana
alcune volte non ci si vedeva

friends in the fog

e poi così, da solo tranquillo sotto le creste abbiamo visto un camoscio.
si fatto fotografare da tutte le angolazioni🙂
camoscio3

camoscio1

l’abbiamo trovato anche sul ritorno,
camoscio con nebbia

sotto il sentiero delle Creste – il 651
sent. 651 - valdritta

in realtà vi dovevo dire che visto che non sono andata fare trekking ieri, ho fatto una confettura!!
l’ennesima confettura con le albicocche!😀

qui alcune delle altre che ho fatto
apricot jam with orange and chili3
1.300kg di albicocche pulite e snocciolate

ssucco e buccia grattugiata di un ‘arancia
ppeperoncino fresco (grande)*

1 bustina di pectina 3:1
350gr di zucchero semolato

apricot jam with orange and chili2

mettere le albicocche con il peperoncino tagliato a pezzetti e il succo e la buccia di arancia in una pentola.
portare a bollore e far cuocere per 20min.
spegnere e far raffreddare, quando è freddo mescolare la pectina e lo zucchero e lasciare riposare la notte.
il giorno dopo cuocere per un 10min e poi invasare, chiudere e capovolgere.

brigidaa_te:
* io ho aggiunto anche un peperoncino secco per farla un pochino più piccante.
staseral’abbiamo provato con il polpettone (flo ed io) e ci è piaciuto molto. ma forse la gradite di più con un formaggio semi stagionato.

apricot jam with orange and chili1

ringrazio come sempre
Kalyn di Kalyn’s Kitchen per questa bellissima iniziativa
ed
per avermi dato l’opportunità di fare la versione Italiana.
Vi ricordo anche che tutte le nostre raccolte verranno pubblicate sul

blog di Haalo.

4 responses to “Confettura di Albicocche con arancia e peperoncino – WHB #288

  1. accantoalcamino

    Brii, sei un genio, dopo le sfacchinate hai ancora voglia e tepo per metterti a fare le ricette meravigliose che vedo. Buona settimana🙂

  2. che pizzico di originalità questa confettura…mi consolo nel vedere che anche a te è rimasta molto morbida, io l'ho appena fatta col limone e mi è rimasta mollina così (buonissima però, eheheheheh!)Baci e buon inizio settimana

  3. Bellissime fotografie, quella della marmellata nell'arancia è meravigliosa :DDDDDbuona settimana superrrrrrrrrrrrr stamattina non ti ho sentito, sarai a trekkinare ahahhahahabaciussssss

  4. Beh, se l'inattività trekkinaria ti porta a fare di 'ste cose… ben venga!!! Bello il camoscio, a me non tocca mai di vedere niente, forse perchè sbuffo così forte che spavento tutti!!!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s