WHB #278 – la raccolta

ah ecco, non vedevo l’ora di farvi vedere le ricette che mi sono arrivate durante la settimana.

sono proprio contenta, perché ci sono delle cose molto sfiziose, interessanti e gustosissime!
se avete voglia sfogliare qualche ricettina delle raccolte passate potete guardare o da me o da Haalo.

iniziamo con la mia amica Alda, lei non ha un blog (per ora!)m è bravissima in cucina ed, è la mia guru dei lievitati e anche tante altre cose😀
lei ci manda la sua ricetta del Gras Pistà
io che l’ho assaggiato (prima che mi togliessero il maiale) vi dico che è buonissimo!
infatti Flo si è fatto dare un vaso solo per se! :-DDD

Gras pista'

triti grossolanamente il lardo e lo riduci a pezzettoni,
metti nel frullatore aglio e prezzemolo,
fai andare finchè sono tritati bene e poi unisci l’aglio e triti ancora finchè ha fatto corpo unico con il resto.
Io prendo lardo già salato e con qualche vena magra, quindi non aggiungo nient’altro…
La dose di aglio e prezzemolo è personale, io ne metto 6/7 spicchi grandi ogni kg di lardo,
ma puoi variarla come vuoi.
Si conserva in frigo per alcune settimane chiuso in barattoli di vetro.

invece Marta del blog viaggiare è come mangiare, mia amica vagabonda per il mondo (leggete sul suo blog dei viaggi bellissimi che fa!) ci porta una ricetta molto gustosa (lei all’inizio non ne era convinta della ricetta, ma ha ovuto ricrederci! ;-DD)
Maiale alla senape, patate, pere allo sciroppo d’acero

Cristina, del blog la cucina di Cristina, ottima cuoca romena che abita a Bologna (bellissimo blog in tre lingue, dove divide ricette romene e italiane con noi)
ci porta una pasta con fave e pecorino. amo le fave, fresche, secche, foglie…TUTTO! :-DD
sapete come si chiamano le fave in romeno? bob!

conoscete Anna? cuoca simpaticissima, ingambissima del blog la cucina di q.b. ha buttato il tailler, fatto un accordo con una planetaria e un abbattitore ed è partita per una nuova avventura! forte e coraggiosa davvero!
ci porta un gazpacho speciale, tratto da un film di Almodovar. per il resto vi mando da lei! :-DD

Teresa che ci scrive da Venezia, dal blog Crumpets & co (bellissimo blog, interessantissima da leggere con foto strepitose!!)
ci porta un dolce, ma non un dolce qualsiasi..andate vedere la sua Carrot cake, with lemon cream and cheese frosting!
MMMMMMMM
ah, e poi da due extra con le carote che NON potete perdere!

poi arriva Libera dal blog Accanto al camino e mi stende!! ma dico io…NON è giusto!
vado pazza per il rabarbaro, ho provato semninarlo e piantarlo numerose volte ma niente. non mi riesce….:-(
sigh!
mi gusto (con gli occhi e la mente) la sua profumatissima omelette con ricotta e rabarbaro

invece Simona del blog Briciole (oltre stare in un posto magnifico) ha un orto, dove cresce p.es cavolo nero (che qui non trovo da nessuna parte) anzi, ha ancghe difficoltà riuscire a sfoltirle piantine da quanto crescono e stanno bene da lei!
ma insomma! invidia pura! in più fa il formaggio in casa!
ecco, gustatevi la sua frittata con bietola novella e ricotta fatta in casa...
e alla domanda chi vuole un pezzo???? rispondo…IOOOOOOOO!!!!

superAle dal suo blogghetto nuovo Emotional trees ha fatto diventare il pollo regale! :-DDD
ci porta un pollo davvero speciale “Pollo del Re“. l’ingrediente segreto? eh no…non ve lo dicoooo! : -DDD
fermate un momento in più da lei, ammirare le foto delle sue piante. è una bravissima giardiniera (o giardinaggia?), anche se insiste dire che fa “schiattare” le piante. a me no pare…visto come le cresce il kren in giardino!!!! ( e nn solo) hahahaha

pollodelre.JPG

io invece volevo condividere con voi un’altra ricetta con i fiori di tarassaco, ma sono stata troppo lenta e tutti fiori sono andati in semenza. uffaaaa!
allora mi sono buttata sul bere! :-DDD
provate questa Röstadricka- bibita all’orzo e limone. vi piacerà!!

röstadricka - lemon barley water2

grazie ancora a tutte per la vostra partecipazione, e spero di non aver dimenticato nessuno. casomai, scrivetemi e tiratemi le orecchie!

Ringrazio Kalyn di Kalyn’s Kitchen per questa bellissima iniziativa
ed
Haalo, Cook (almost) anything at least once
per avermi dato l’opportunità di fare la versione Italiana.

Vi ricordo anche che tutte le nostre raccolte verranno pubblicate sul
blog di Haalo.

9 responses to “WHB #278 – la raccolta

  1. Bellissima raccolta!!!!Grazie super Brii ♡♡♡

  2. Grazie Brii !! un bacione

  3. accantoalcamino

    Ciao Brii, ti avevo mandato la ricetta ma non la vedo..pazienza, ciao. Bellle ricette, tutte da scopiazzare🙂

  4. Davvero una raccolta molto interessante. Grazie Brii! P.S. La ricetta di Libera io la vedo, ma non lo foto.

  5. Grazie a voi!!!Libera, ha ragione Simona…la ricetta c'è manca la foto.ma adesso c'è anche la foto!scusami!buonissimo mercoledì!baciusssbrii

  6. Ma quante belle ricettine, mi sembra che il tuo impegno venga premiato da tutte queste brave ragazze che ti mandano ricette da copiare!!!

  7. bella raccolta, complinmenti a tutte!per il cavolo nero … Santa Esselunga!!!🙂

  8. cara Brii…il tempo mi è stato contro e riesco solo ora a metermi al pc sia per postare la ricetta WHB 280 …che trapoco ti invio… sia per ringraziarti per le tue parole… sia per questa che per la 279ema settimana… e poi è proprio bello scoprire le idee altrui… e scoprir anche nuovi blog! :)un abbraccio!

  9. A� The rectangular shape and the bolted studs, which accent the tank watches, came from the styling of the Army tanks, of that time. They choose brand name designer watches that double as status symbols. The company was his legacy and he taught his sons the art of watch making as well.Also visit my homepage; theglobalthreat.Com

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s