WHB #269- la raccolta

eccoci alla raccolta di questa settimana. 
vi metto le ricette in ordine come mi sono arrivate.
Graziana  di Erbe in cucina, ci scrive da Arcireale (ct) mmmm mi sono dimenticata chiedere come è andata la festa di Sant’Agata. se non sbaglio è una festa molto sentita.
lei ci stuzzica con un toast davvero interessante, avocado e uova. ma non è tutto ci aggiunge anche della Mentuccia e dell’ Erba Stella, un’erbetta che non conoscevo e che ho già chiesto Paolo Gramaglia se me ne porta a Lonato in Aprile :-DDD
Angela di Ackyart che ci scrive da Roma (dove di sicuro in questi giorni saranno andati tutta al mare, con caldo che fa!!! :-DD)
aveva voglia di rivivere un momento magico, ma è andata in confusione quando doveva scegliere che erbetta mettere! dovete leggere suoi dubbi su che erba ha comprato. :-DDD
la ricetta di Angela si potrebbe chiamare “è o non è” ma invece si chiama
foto spettacolare!
Angela, hai poi capito che erba è con l’aiuto di Graziana?
Kris da Tutto a occhio mi ha fatto venire voglia partire subito è andare fare merenda da lei a Trieste! un bicchere (o due) di rosso corposo e la sua Focaccia speedy ai cereali
suo marito (dice) che si accontenta di un panino normale…ma poi…:-DDD
Alda che è la mia amica e guru tramezziniana (prima o poi ci mollerà la ricetta, abbiate fede!! la sto stressando da un po’! :-DDD)
abita a Lazise sul lago più bello d’Italia – Lago di Garda!
lei ha passato una settimana pesante e si scusa se riesce solo mandare una semplice ricetta
come fare i carciofi.
beh, io non li ho mai fatti! quindi ringrazio e imparo!!
CARCIOFI
Pulire i carciofi togliendo le foglie esterne più dure, togliere il gambo,
eliminare tutta la punta, tagliarli a metà e pulirli dalla “barba” che hanno
all’interno. Metterli in un tegame antiaderente con poco olio. Salare, pepare e
unire un po’ d’acqua. Cuocere a fuoco dolce girando ogni tanto, finchè non sono
morbidi. Nello stesso tegame, con i carciofi, cuocere i gambi pelati con un
coltello per togliere la parte filosa e tagliati a pezzi: sono ottimi per fare
il risotto


Ale che scrive da Borgostallo (bs) dove i crocchi stanno spuntando, ma non solo
Ale giura che anche il rafano ha buttato due foglie.
ma io dico….vieniiiiiii da me infestare il giardino!! :-DDDD
lei è le altre bloggers del blog Il giardino degli aromi
hanno fatto due menu per il San Valentino, e da uno di questi
ci propone

Malloreddus alla Campidanese

500 g passata pomodoro
150g salsiccia a nastro
500g malloreddus
1/2 bicchiere d’olio extravergine d’oliva
1 cipolla
semi di finocchio
5 foglie di basilico
una bustina di zafferano
pecorino grattugiato
sale
Rosolate nell’olio la cipolla tagliata e la salsiccia tagliata a dadini e i semi di finocchio.
Fate cuocere per circa 10 minuti, unite la passata di pomodoro, lo zafferano e il sale, lasciate cuocere il tutto per circa 20 minuti, aggiungere il basilico a fine cottura.
Fate cuocere i malloreddus e unite il sugo!!!
Una generosa grattugiata di pecorino….e gnam


Cinzia del blog Cindystar, che sta a Bardolino- Lago di Garda
 ci propone una Faraona speziata all’ arancia
è interessante l’utilizzo della Trigonella o fieno greco.


Simona del bellissimo blog Briciole ha appena ospitato un evento che mi piace un sacco
il MLLA, o come lo ha definito lei ” legumi che passione”. 
sono contentissima che ha trovato il tempo partecipare con una ricetta
(no, perché voi dovete andarla trovare e vedere quante bellissime ricette le sono arrivate!)
è solo leggere che questo riso viene dal piccolo paese del Buthan, coltivato da
millenni, in un fertilissimo terreno che è bagnato da un vecchissimo
ghiacciaio, mi fa amarlo all’istante!


manco solo io?
mmmmmm
come marmellata?
ecco, se c’è qualcosa che mi piace fare, che mi rilassa, che mi da molta soddisfazione
è fare marmellate e confetture
prendo in mano la frutta e dico
“con te farei……”
e poi parto!
questa è davvero buona, a me piace moltissimo la marmellata/confettura
a pezzettoni ma se a voi proprio non le potete vedere o sentire
frullate, amiche frullate :-DD
e da tanto che vorrei fare un merenda party, 
l’dea è di fare un sacco di mini crostatine vuote
e poi un sacco di confetture da provare.
tè e caffè a litri.
che ne dite?

Immagine


grazie a tutte per la partecipazione!
sono troppo felice che trovate il tempo a seguirmi in questa
avventura.


9 responses to “WHB #269- la raccolta

  1. Ciao Brii! Secondo me ti sei riresa dall'influenza.. Hai fatto una presentazione troppo carina, ironica e coinvolgente! Ad un primo sguardo mi sembra una gran bella raccolta…vengo subito dalla tua…slurp! Baci e grazie x lavoro attento che fai!La mia erbetta nn l'ho ancora scoperta …sshhhhhh! Nn lo dire a nessuno! ;-))

  2. Carinissimo il tuo riepilogo, Brii. Mi ha fatto un sacco piacere partecipare. Vorrei farlo anche questa settimana, se riesco a finire il mio post per Novel Food, l'evento di letteratura e cucina che co-organizzo 3 volte l'anno. Magari il mio orticello produrra' qualcos'altro da far vedere. Bye for now!

  3. Tutte belle queste ricette!!! Tu, poi, sei insuperabile nei racconti! A presto

  4. Addendum: sarei felicissima di avere un po' di carciofi e di malloreddus. Le foto sono molto carine.

  5. raccolta molto interessante, quel riso rosso del buthan poi è proprio attraente!grazie ancora x l'ospitalità, spero di rileggervi tutte anche questa settimana!

  6. Ehi super Brii grazie a te per l'ospitalità!!!!!

  7. Che brave che siete! Spero di riuscire a partecipare pur io una di queste domeniche! Mi farebbe proprio piacere anche se in fatto di erbette non sono un'intenditrice.

  8. bellissimo recap Brii, fai venire voglia di provare tutto! sono veramente contenta della versione italiana di WHB, vediamo cosa invento questa settimana!PS anche se ci sono solo 15 Km non sono mai stata alla festa di S.Agata, i bagni di folla non fanno per me

  9. grazie a voi, senza di voi no WHB! :-Da presto!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s