confettura di kaki al lime e pepe

sono un po’ in agitazione, la settimana prossima vorrei iniziare una cosa nuova insieme a voi, ma non sono ancora pronta (ed è venerdì!)
sto traducendo le ultime cose, spero tanto che anche a voi piaccia l’idea.


sono anche reduce da 7 giorni di day hospital, ho avuto un attacco menierico a fine ottobre, e in più l’udito mi è calato tantissimo. il mio medico ha provato aiutarmi con delle flebo, ma non abbiamo risolto molto. 
vabeh, dico io c’è di peggio, e cmq ho sempre l’altro orecchio!😀


così, l’altro giorno dopo l’ultima seduta, uscendo dall’ospedale mi sono detta!
vado fare 2 passi!!


il comune di Brenzone, è grandissimo, 50km2, uno dei comuni più grandi della regione Veneto.
guardando sulla loro cartina ho scelto di fare il sentiero D.
Biaza-Campo-Cà Vicari-Biaza.
la cartina è molto carina, ma poco utile. non ci sono riferimenti, e la descrizione del percorso è insufficiente.
mi ero già persa quest’estate seguendo Sentiero M, che poi ho segnalato al comune.
è venuto un assessore, Angelo fare il giro con me e Simoo, ci siamo divertiti :DD

in giro per sentieri con angelo 2 oct 2010

e mi ha promesso che lo sistemano prossima primavera.

il sentiero D non l’ho trovato :DDD
ad un certo punto è sparita la segnaletica e ho seguito la mia cartina (non quella di Brenzone)
sono salita più di quello che pensavo, ero a quasi 700mt.
sono arrivata alle Cà, una delle tante antiche contrade di Brenzone, dove ho trovato un “trivio”
ho provato un sentiero che andava in giù e ho scoperto una scorciatoia :DD

Il Baldo sta buttando fuori acqua da tutti torrenti, forre, vaji.
la mulattiera che è anche il sentiero Cai n°655 già ripido e scivoloso per conto suo, era quasi pericoloso con tutta quell’acqua che correva giù

acqua sul sentiero

il giro anche se “sbagliato” mi è piaciuto moltissimo, e ho sempre avuto una vista spettacolare

lago di garda nord da sopra campo

verso sud



Confettura di Kaki al lime e pepe

è tanto che non posto una confettura, ne ho fatte ma poi sono rimaste lì in attesa che trovassi il tempo di postarle.


tra la frutta bellissima che mi ha dato Luciano tempo fa, c’erano 12kg di kaki verdini/giallini.
avevo chiesto io di darmi quelli molto indietro per fare kaki sotto olio.

Immagine


ma il tempo è bello e alcuni sono maturati.
non mi piacciono freschi, quindi faccio la confettura.

dopo 

kaki e mandorlato
kaki speziati
kaki e albicocche secche

avevo voglia di qualcosa di “normale”  :D 


Immagine


vi serve:

1.950kg di kaki
550gr di zucchero
2 mele
1 lime (buccia e succo)
un cucchiaio abbondante di pepe misto (facoltativo, ma volete non metterlo???)



sbucciate i kaki, sbucciate e tagliate a tocchi le mele, pelate il lime e spremete il succo, aggiungete scorza e succo, aggiungete lo zucchero.
mescolate, coprite e lasciate marinare per almeno 16 in un posto fresco


il giorno dopo togliete le bucce di lime, versate il composto in una pentola e fate prendere bollore.
quando bolle abbassate e lasciate cuocere per un 40min.
invasate, chiudete e capovolgete.

conservate in un posto fresco, asciutto e buio. 
si conserva per almeno 2 anni.


Immagine


Brigida_ate:


fate sempre bollire lentamente, ci mette di più ma non dovete schiumare.
è tardi e non avete voglia di finire, non c’è problema. coprite e lasciate riposare fino al giorno dopo.
alcune volte è anche meglio , aiuta addensare meglio che lasciare macerare a crudo con lo zucchero.
le pesche per esempio.
regolatevi con lo zucchero ma 550gr su quasi 2kg di kaki è sufficente. anche le mele rendono dolce.


usate solo kaki stra maturi, se no..anche se cuocete, cuocete, cuocete e aggiungete chili e chili di zucchero “allappa” lo stesso.

3 responses to “confettura di kaki al lime e pepe

  1. Amo i caki e questa confettura dev'esser davvero speciale con il tocco di lime e pepe! brava!

  2. .. ecco perchè non ti leggevo più….ritorna in forma presto che manchi!!!!! Ciao BriiiCleliaPadova

  3. cosa bolle in pentola?

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s