maxiflan di lattuga con crema di azuki, verdure e curry

guardo questo blog e mi dico che è uguale a me.
sono confusionaria, sono disordinata, sono casinista.
anzi.. una volta una conoscente mi disse
che non mi comporto consono alla mia età
vuol dire che posso ancora migliorare o no?😉

inizio mille cose, mi perdo e lascio a metà, non finisco.
avrò una ventina di post iniziati e non finiti.
(veramente sono 58, sono andata a vedere :))))))))
vorrei sistemare, riordinare, catalogare, rifare..
ma poi succede qualcosa mi dimentico e….
restano tutte idee che vagano nell’aria…

oggi pomeriggio 11 february 2010

e così era anche per questa ricetta…

mi ricordavo di averla fatta anche più volte
non con gli azuki,
quelli sono una gustosissima new entry,
ma con una salsina
al gorgonzola.
ma la ricetta non la trovavo più! uff!
beh, dai..proviamo chiedere google…
:)))))
grasse risate…sapete di che era la ricetta?
mia, postata sul
bloghetto
adesso giustamente mi chiederete ma perchè ripubblico la stessa ricetta?
perchè dovete provare questo flan, cioè provate la lattuga cotta…booona
e poi gli azukini sono così buoni così buoni e ci stanno così bene insieme

Maxi flan di lattuga con crema di azuki, verdure e curry

maxiflan alla lattuga con crema di azuki1

vi serve:
per 5 pers

per i flan o il flan

400gr di lattuga o insalata brasiliana(iceberg)
2 albumi
160gr di ricotta
1 scalogno
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

per la crema di azuki

160gr di azuki
4 carote piccole o 2 medie
1 finocchio
2-3 foglie di sedano verde
1 cipolla piccola
dado vegetale
olio di oliva extravergine
curry (tanto)
500gr di acqua


preparzione del flan:
sbattere gli albumi a neve fermissima
tritate lo scalogno e fate appassire nell’olio
aggiungere l’insalata e cuocete per 6-7min
lasciate intiepidire e poi aggiungete la ricotta e gli albumi.
mescolando delicatamente da sotto in su.
versare il composto in monoporzioni o in una maxi
cuocete a bagnomaria 160°
(mettete la pirofila con gl stampini in forno e dopo aggiungete l’acqua)
20min per i monoporz e 35min per la maxiporz
(da quando compaiono le bolle)
prova stecchino, quando esce asciutto sono pronti (è pronto)
aspettare un pochino prima di sfornare, escono (esce) più facilmente

per la crema:
tritare le verdure e farle appassire insieme al curry in un po’ di olio in una pentola a pressione
aggiungere gli azuki e far insaporire. (agg altro curry se necessario)
aggiungere l’acqua e chiudere.
25min dal fischio.
sfiatate e controllate che quasi tutto il liquido sia stato assorbito.
eventualmente fate asciugare senza coperchio.
servire il maxiflan con la crema di azuki intorno

maxiflan alla lattuga con crema di azuki

brigidaa_te:
ho un sacco di cose da raccontare, ma se attacco adesso..
non finisce più questo post. (brii ciacolona)
ho pensato di tornare nel tempo(bloggando intendo)

e mettere i racconti al tempo giusto.
magari mi viene anche l’ispirazione giusta
riordinare tutti gli elenchi di ricette.
eh?🙂

ooooohhh..ma queste le dovete vedere
ho imparato andare in discesa con gli sci di fondo
(non ho ancora capito come si sale con gli sci di fondo…

ma la prossima volta forse…:)))

brii ovetto

poi le matte delle mie amiche
simoo, monica e laura mi hanno regalato le CIASPOLE!!
qui a prendere sole al rif. telegrafo luglio scorso

quasi come in spiaggia! telegrafo beach

non sono neanche contenta!!! :))))
eccole…azzurrissime!!!mie ciaspole

notare che siamo tutto’uno..le ciaspoline ed io :))))

sono capace saltare in discesa e non vi dico andare in salita
:))))
mamma mia sono davvero felice!!!!

neanche contenta!

4 responses to “maxiflan di lattuga con crema di azuki, verdure e curry

  1. Che belle le ciaspole! Non le avevo mai visto a dire la verità. Ma è normale, qui a Cordoba nevica ogni 90 anni… :DBellissima anche la foto in discesa con gli sci. Si vede que non sei felice.😛 :)))Anche io ho un sacco di post senza finire. Dovrei mettere un po'di ordine un giorno di questi. :)Mi è piaciuta molto la crema di azuki, e proprio ora ho azuki in ammollo…Tanti saluti dal caldo sud,Marcela

  2. …ma quelle ciaspolette te le togli per dormire???baci dalla latitante n° 1 (ma sto finalmente scrivendo qualcosina!)

  3. Che bomba, ho proprio proprio disponibile due bei sacchetti di Azuki… bacetto

  4. Bè, a mio modesto parere meglio 'casinista' e originale che noiosa. Ma alla fine che importa se crei ricette così fantasiose?! :)Nadia – Alte Forchette –

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s