citronette alle spezie

citronette

che bella settimana! ha diluviato per 2 giorni interi!
io sarei andata a fare 2 passi lo stesso, anzi..ho anche proposto un giro
alternativo…un 14km lungo la spiaggia da Castelletto a Malcesine.

invece…dove sono andatati i miei cari turisti…a Molina!!
ma va benissimo, mica devo stare incollati alla brii :))))
peròòòòò…una è scivolata sui gradini di legno, è caduta e si rotta la spalla!
poverina…mi è dispiaciutissimo!
infatti qui dobbiamo cambiare giri..visto e considerando che il tempo è
in peggioramento..e le camminate le possiamo fare lo stesso..
siamo tutti tecniciiiii e poi porto sempre il tè con i biscotti!
al limite ci rintaniamo in qualche bar lungo la spiaggia!
lunedì vado a tracciare il lungolago da Garda a Peschiera.
faremo un nordic aereobico, perchè non abbiamo tantissimo tempo e
in totale dovrebbero essere sui 18km.
si va, bacchettando, usando bene le braccia, ciacolando pochissimo
niente foto!
seeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee…e dopo???? io come faccio???? :))))

ma mi piace da morire la pioggia, martedì e mercoledì mi sono goduta la vista della pioggia che veniva giù secchiate..
voi cosa fate quando piove…?
beh..leggete quello che suggerisce daniela :)))
io sono andata fotografare il mio gelso!! come mi piace quella pianta!!! :)))

morus nigra

e poi…il lago con la pioggia

san vigilio 16 settembre 2009


il lago dopo la pioggia

sera 16 settembre 2009

il lago al tramonto…

sunset 16 settembre 2009

il lago la sera…

blu

insomma tutto il giorno fotografare il lago!! ma quanto è bello..

e poi qualche volta è bellissimo, non fare niente…
passare davanti il ferro da stiro..accenderlo…e dopo poche ore
spegnerlo senza aver fatto niente…
ascoltare il silenzio della lavatrice…anche con montagne di roba davanti da lavare.
lavare i piatti solo perchè serve il lavandino..
fare un dolce invece del pranzo..
mangiare sul divano guardando la pioggia cadere
cazzeggiare davanti il pc senza rimorsi
ogni tanto mi prendo le giornate così..
no stress, no problemi…lascio tutto fuori dalla porta..
sotto la pioggia battente! :))

ma poi bisogna tornare a ragionare…
ed io l’ho fatto giovedì!
giovedì sono andata giocare alla hostess!
avete presente quelle povere persone con un cartello tra le mani negli aereoporti??
ecco..proprio così!!!

erano in arrivo140svedesi con 2 voli diversi.
i primi 40 li abbiamo accolti, smistati, mandati al bar e al bagno in velocità..
ma gli altri 100 non arrivavano maiiiiii…sono rimasti bloccati da qualche parte per più di mezzora..
quando finalmente sono usciti..ho perfino improvvisto una specie di samba da contenta che ero!
state voi con il cartello a braccia alzate per oreeeeeeeeeeeeeeeee :))))
per fortuna che ho incontrato pedu (amico di niki figlio n°2)
che per un pò mi ha dato una mano..finchè non è arrivata la sua ragazza olandese..
dopo aveva del meglio da fare :))))))

pedu& joyce

io avevo gruppo n° 3 bus verde chiaro. 48 persone da fare l’appello.
ora gli ho detto..quando chiamo..di risponde “presente” pena…essere spediti in fondo al bus!
eeeeeeeeei..erano bravissimi….

annica – presente
björn- presente
bonnie – presente (e clyde??? :))))
kalevi – presente
juha – presente (si pronuncua juHA :)))))
e così avanti..
mi manca robert….rooooooobbbbbaaaaaaann??????
quello era andato infilarsi nel pullman numero 2, quello rosa!
poveretto ha preso parole da Jytte, Martina e anche da me!
in fondo al pullman..fila!!! :)))

insomma partiamo…dobbiamo accompagnarli a Darfo-Boario Terme.
cosa fa una hostess sul pullman?? ma racconta naturalmente…
ma la povera brii che giocava alla hostess..non sapeva granchè ne del lago D’Iseo
ne di Boario terme..
quindi quando avevo esurito le 4 cose che sapevo (che avevo ripassati sul treno sull’andata)
cosa potevo racccontare??
ha ha ha…ho tirato fuori la mia cartina Kompass delle 3 valli Bresciane
(apprezzatissimo regalo della mia amica monica!!!!)
e ho cominciato raccontare e spiegare come e dove fare trekking!!!!
:))))

arrivati a Boario, li abbiamo sistemato nell’albergo..ci siamo salutati e ci siamo
fatti portare indietro a Bergamo in taxi.
a Bergamo abbiamo preso la nostra macchinina e siamo tornate a casa..
Jytte ed io.
ecco…so anche giocare alla hostess! :)))
è divertentissimo! :)))

ogni tanto mi chiedo perchè ho aperto un blog di ricette!
parlo sempre d’altro!!!

mmmmm…voi fate le marinate? a me piacciono tantissimo.
provate questa citronette, si conserva 1 mesi (almeno) in frigo.
la potete usare come condimento, in cottura o come marinata.
è utilissima, è veloce, è saporita.
potete anche metterla in bottigliette carine e fare dei regali.🙂

citronette alle spezie

citronette mix

vi serve:

1 litro di olio di oliva extravergine
succo di 1 limone
1 cucchiaino di grani di coriandolo
1 cucchiaino di grani di senape (ho usato quelli marroni)
1 cucchiaino di semi di papavero
1 cucchiaino di grani di pepe verde (o neri se preferite)
1 cucchiaino di semi di finocchio
1 cucchiaino di semi di cummino (beh..2 cucchiaini dai!🙂
1 peperoncino o due

pestare leggeremente tutti le spezie, versare l’olio in una bottiglia, aggiungere il succo di limone filtrato e le spezie pestate.
agiatare bene.
conservare in frigo e agitare bene prima dell’uso.

ho provato usare la citronette speziata come marinata per le verdure.
marinate per 3 ore e poi cotte nel forno 200° per 40min (mio forno è lento)

marinated vegetables

e anche pangasio marinato pre un paio di ore,

poi cotto al forno, con delle patate a tocchetti per 40min.

pangasio marinato1

8 responses to “citronette alle spezie

  1. cara briggis,non so se ti giungerà mai questo mio pensiero,ma ci provo..mi entusiasmano le citronelle,ma dato il mio carattere, ancor più le descrizioni,i commenti e le foto fra i laghi(quello di garda?)e fra le malghe del trentino o dove?…non sono brava con il computer,ma ci sto provando e,grazie a vaniglia,forse sto anche migliorando..Vi auguro una buona serata un buon week end con la promessa che leggerò più attentamente quanto avete da proporci…

  2. carissima impatiens..benvenutissima!!siiii…è arrivato il tuo graditissimo pensiero eccome!!il lago è il garda, le malghe sono quelle nostre del Monte Baldo.ci vuole un po' di tempo capire come funziona il pc, internet e tutto il contorno.tu non demordere…questo è un mondo bellissimo, si impara un sacco di cose e si conosce tantissime interessantissime persone.se ti piace il lago, le camminate, le foto…puoi leggere anche qui:briggis's homeè l'altro blogghetto che ho fatto..quello delle camminate.in questo dovrei mettere le ricette..ma mi faccio prendere dall'entusiasmo di condividere con voi, tutto quello che vedo. :))e poi..diciamolo!sono una gran chiaccherona!!baciussssss

  3. sei una fonte di ricette interessantissime oltre ai consigli che dai. Grazie mille per la tua disponibilità e per quest'oro prezioso!Baciuzzziuzzi

  4. Bellissima questa citronette e le sue applicazioni, ma il pangasio no, quello proprio no!!! E' un pesce che vive nella cacca (e non solo) dei vietnamiti!!!!!!! Ti prego, dimmi che il merluzzo, la spigola o la sogliola sono moooooolto meglio… Baci

  5. Come al solito Brii, una ne pensi e cento ne fai!!!Che meraviglia il lago più bello d'Italia………………

  6. Le foto del lago sono suggestive, magnifiche, quella al tramonto e quella by night mi hanno emozionato particolarmente! Amo anch'io la pioggia perchè è un invito a rallentare i ritmi, a godersi il tepore e chiudere tutto il resto fuori! che avventura in aeroporto ed anche dopo che ti sei improvvisata hostess, anche quello sai fare! Mai pensato di scrivere una guida?La citronnette considerala già fatta, domani mi procuro un paio di ingredienti che mi mancano e poi mi metterò al lavoro!Un abbraccio e buona settimanaSabrina&Luca

  7. Mi piacciono tantissimo le tue divagazioni extra culinarie fanno arrivare alla ricetta (perchè poi alla fine la ricetta c'è sempre!) con ancora più curiosità…e el aspettative non vengono mai deluse! Per esempio questa citronette è assoulutamente fantasticaUn bacionefra

  8. amiciiii, buona sera..qui sul lago più bello d'italiadovremmo essere già a letto! :)))@patrizia…detto da tè, mi inorgogliosisce tantissimo(che parolonaaaaa!!!)grazie! :-***@aldaaaaaaaa..ma davvero???basta pangasio!!!! :((((vai con il merluzzo!!pssss..secondo te, se cambio il nome del pesce nella foto, qualcuno si accorge?????@simoooo…oibo..nooooo…1000 le penso e pochissime ne faccio! :)))sono sempre in ritardooooo@luca&sabrina…tipo "fare la guida per dummies"??? hihihihhi..il mio problema che non riesco star seria. io ci provo, davvero.parto da casa..e mi dico."sto zitta, sto zitta.faccio la seria, faccio la seria"e poi…mi trovo un tedesco ma si chiunque smarrrito che guarda desolato l'orario dei pullman…e le parole mi saltano fuori dalla bocca:))))sono un caso perso! si si..prova la citronnette..è una buonissima!!!@fraaaa…come sei gentile. :)vorrei sempre lasciarvi andare via da qui…con un sorriso.se ci riesco, raccontando di questo meraviglioso posto che la fortuna di viverci..beh..allora sono feliceee.amici…vado a letto.domani ho promesso il giro Torri-Campo, con la variante dura, quella in salitissima.così vediamo se riesco far star zitto Wolfgang! :)))))notte amicibaciusssss

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s