Torta di ricotta e amaretti – in vasetto of course :-DDD

aaaaaaaaaaaah…rispolvero una vecchia ricetta di nilla bertani, mia grande mitica rappresentante del bimby!!
questi li ho fatte ieri sera, quindi la foto è venuto abbastanza schifosa
ma si capisce no?? 
Immagine


300gr di farina*
150gr di zucchero**
100gr di burro
1 pizzico di sale
1 uovo
1 bustina di lievito per dolci
10gr di vanillina liquida


per la crema:
200gr di ricotta
50gr di zucchero***
1 uovo
200gr di amaretti

per 6 vasetti da 150ml ho fatto mezza dose.

nell boccale tutti gli ingredienti tranne il lievito: 1 min vel.6
negli ultimi 10sec aggiungere il lievito

dividere l’impasto in due, arrotolare una parte in un salsicciotto che poi tagliate in 6 parti uguali.
prendete un disco e lo stendete in fondo al vasetto (mi sono aiutata con un bicchere di rhum alto e stretto, usando il fondo per stendere 

 se non non ci si arriva )
preparare la crema, tutto nel boccale sporco: 30sec. vel.6
dividere la crema nei vasetti.
mettere il resto del impasto nel boccale sporco ed aggiungere dal foro del coperchio con le lame in movimento a vel. 4 un cucchiaio di farina, affinchè si sbriccioli l’impasto nel boccale****
ricoprire con queste briciole la crema.

infornare a 230° per ca 20-25min (attenti se si colora troppo abbassate)*****
————————————————–
*
ho usato la semola rimacinata
**
ne ho messo 40gr
***
non ne ho messo, gli amaretti sono già abbastanza dolci di loro
****
se usate la semola ci vuole più farina per far sbriciolare l’impasto
*****
se fate una torta intera infornate a 180° per 40min.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s