ricette ciliegiose per la raccolta di giulia

Le raccolte sono una cosa creativa, stimulante e di grande divertimento.
Poi…con gli elenchi e i pdf, ci si ritrova con un sacco di ricette nuove da tutti i bloggers amici.

A me piacciono tantissimo, e mi dispiace sempre un sacco quando me ne perdo qualcuna
Mi piacerebbe piacerebbe participare a tutte, ma tra il tempo che vola, io che sono torda e mi perdo per strada non riesco. Uff!
per fortuna questa volta giulia ha prolungato e pure aspettato!
gentilissima!!🙂

Le ciliegie….una tira l’altra..
speciali mangiati direttamente dall’albero… la cosa più bella farlo i compagnia
quando arrivo a Pai, dove c’è il ciliegio stracarico che butta i suoi rami oltre il muro..
ci arrampichiamo, ci spingiamo, saltiamo e dividiamo…ridendo felici, perché le ciliegie
calde dal sole, mature e succose ci mette tantissima gioia, tantissima felicità.
È un posto magico..quel prato sotto la valle cantarella…la valle che divide Crero da Pai.
C’è un fico enorme, un caco ancora più grande…un albero di ciliegie, uno di marasche, uno di prugne e uno di mele cotogne, e uno quasi irraggiungibile di albicocche..…
In settembre fioriscono i topinambur colorando di giallo tutto il vaio che scende in fianco.
Poi…giri l’angolo passi sotto un piccolo ponte (sopra il brusio della Gardesana)..
E ti trovi davanti il lago di garda…io sorrido…girandomi verso i miei ospiti…guardando come ridono, come gli brillano gli occhi…come corrono verso l’acqua.

Il lavoro che faccio è davvero molto soddisfacente…
io potrei anche non fare niente..
potrei anche star zitta (seeeeeee…non ci riuscirei mai!!! :))
questo fantastico posto che è il lago di Garda fa tutto da solo!
beh, sabato ho un gruppo di 23 bavaresi, vediamo se si innamorano anche loro.
:))))

ho raccolto le ricette di ciliegie che ho postato l’anno scorso..

le confetture e le ciliegie in conserva
confettura di ciliegie e cioccolata al brandy
confettura di ciliegie e pompelmo rosa al limoncello

ciliegie dell'anno scorso
ciliegie allo sciroppo
ciliegie sotto spirito alle spezie

i desserts con le ciliegie
aspic di ciliegie al vino rosso e panna montata alla cannella

desserts con ciliegie
mousse allo yogurt e pere con salsa alle ciliegie

Ma mi incuriosiva l’idea di metterli in un piatto salato….

Ciacolando allegramente con marta andando a mantova per il festivaldellepassioni…
Mi ha detto che lei ha fatto un piatto salato…
Ciliegie con filetto di maiale al Porto

Beh…alloraaa..mi ci butto anch’io :))
Girando per il sito matklubben.se, dove sono iscritta ho trovato alcune ricette che ho provato.
E sull’ultimo numero di cucina no problem luglio 2009 ho trovato altre due ricette.
naturalmente non sono stata capace sceglierne una o due…mi incuriosivano tutte🙂
È venuto fuori un bell’assortimento di ricettine con le ciliegie.

Luciano, carissimo fruttivendolo di fiducia mi ha fornito le ciliegie
(insieme a una cassetta da 5kg di albiocche, una di pesche e susine e mezza anguria..
è troppo carino)

tortino di ricotta alle erbe con sfilaccio di cavallo e chutney di ciliegie
tortino di ricotta, sfilacci di cavallo e chutney di ciliegie
un antipasto veloce e sfizioso, se non trovate gli sfilacci di cavallo, potete usare la bresaola.

300gr di ricotta
30gr di parmigiano reggiano grattugiato
2 albumi
maggiorana



in una ciotola mesccolare la ricotta, con il parmigiano e le foglie di maggiorana spezzettate.
aggiungere gli albumi montati ben fermi.
versare il composto in stampi monoporzione, in alluminio o silicone
cuocere in fonro caldo 180° per 20-25min.
devono risultare asciutte quando fate la prova stecchino.
lasciate raffreddare leggeremente e poi sfilate le ricottine
servite su sfilacci di cavallo (o bresola tagliata fine)
con il chutney di ciliegie e cipollotti

Per le amiche vegetariane…ci sta benissimo un’insalata di radicchio rosso🙂

tortino di ricotta veg con chutney di ciliegie

Ho fatto due chutneys e non saprei dire qualè più buono…ottimi tutte e due.

chutney di ciliegie

körsbärs chutney med chili

400gr di ciliegie snocciolate
1 peperoncino secco
4 cucchiai di zucchero di canna
2 1/2 cucchiai di aceto balsamico
un pizzico di sale
1 cucchiaino di pepe rosa

mescolare tutto e cuocere per 40min mescolando ogni tanto.
invasare e capovolgere.lasciare riposare una settimana prima di assaggiare.
ottimo con il tortino, ma anche con formaggio stagionato, pollo, tacchino o maiale

chutney di ciliegie e cipolla

körsbärs chutney

500gr di ciliegie snocciolate
2 cucchiai di acqua
3 dl di sciroppo d’acero*
1/2 cucchiaino di coriandolo in grani
2 mezzetti di macis
2 cm di zenzero fresco grattugiato
2 scalogni

mescolare le spezie, lo sciroppo d’acero e l’acqua e far prendere bollore.
aggiungere le ciliegie snocciolate e tagliate a pezzi e gli scalogni a fettine.
cuocere ca 30min a fuoco dolce sempre mescolando.
se si caramella troppo velocemente aggiungere ancora un pochino di acqua o anche vino rosso
se si vuole.
invasare e capovolgere.
lasciare riposare una settimana prima di assaggiare.
ottimo con il tortino di ricotta, formaggi morbidi, salsicce, hamburgers e wuerstel.

* se non trovate lo sciroppo d’acero potete usare il malto di riso o miele.

vitello körsbärsträgård (vitello giardino delle ciliegie)

vitello körsbärsträgård1

il mix tra funghi, verdure e ciliegie è ottimo. Non dolce affatto.
È piaciuto moltissimo..il piatto l’abbiamo fatto fuori in 3!🙂

fettine i vitello già pronte ( oppure filetto di maiale appena scottate)
1 cipolla
1 peperone rosso
200gr di champignons freschi o surgelati
un porro
200gr di ciliegie snocciolate
3 cucchiaini di maizena
750gr di brodo vegetale (anche di dado vegetale)

versare il brodo vegetale in una casseruola, aggiungere tutti gli ingredienti
(puliti e tagliati a pezzi o a rondelle)
tenere da parte metà delle ciliegie.
far cuocere coperto finchè le verdure, i funghi e le ciliegie sono cotte, ma non troppo.
filtrare il liquido e farlo ristringere a metà.
far sciogliere la maizena in un pochino di acqua ed aggiungere alla salsa.
quando si è addensato, aggiungere le verdure, i funghi e le ciliegie cotte.
mescolare e aggiungere le ciliegie tenute a parte.
far prendere bollore e spegnere.
servire subito.

La salsa di ciliegie e albicocche è piaciuto ancora di più dei chutneys

salsa piccante di ciliegie e albicocche

körsbärs- och aprikos salsa

Non è agrodolce, ma “becca” piacevolmente.
Questa è ottima con il pollo, o il tacchino grigliati
(no, niente foto…sono venute orribili!)

mezza cipolla rossa
1cucchiaio di olio di oliva extravergine
175g di ciliegie snocciolate
200gr di albicocche snocciolate

1 cucchiaio di aceto di mele
1/2 cucchiaino di pepe di Cayenna
1 cucchiaino di pepe rosa in grani
sale e pepe


far appassire la cipolla tagliata a rondelle.
aggiungere la frutta e cuocere per ca 20min, finchè la frutta non sia cotta.
togliere dal fuoco ed aggiungere le spezie e l’aceto.
aggiustare di aceto, sale e pepe.
mescolare e lasciare raffreddare.
servire freddo.
si conserva in frigo per 2mesi ca.

per finire un dessert fresco, dal sapore un pochino acidulo che si sposa con la dolcezza della crema di mascarpone. Per una crema più leggera usate la ricotta.

Crumble freddo con ciliegie e albicocche .

crumble freddo1

400gr di ciliegie snocciolate o altra frutta
( ho fatto metà ciliegie e metà albicocche)
2 cucchiai di Cognac
250gr di mascarpone
2 cucchiai di zucchero
50gr di zucchero a velo vanigliato
4 gr di gelatina (colla di pesce)
1 uovo
1 limone non trattato
50gr di amaretti per decorare

in un pentolino mettere a cuocere la frutta con il succo del limone e lo zucchero a velo vanigliato.
mettere la gelatina (colla di pesce) a rinvenire in acqua fredda.
sbattere il tuorlo con zucchero, buccia del limone e il mascarpone.
montare l’albume a neve ed aggiungerlo alla crema.
mettere in frigo rassodare.
strizzare la gelatina ed aggiungerla alla frutta. mescolare finchè si scioglie perfettamente.
versare la frutta gelatinosa nei bicchieri.
(ho prima messo il composto di ciliegie fatto raffreddare e poi sopra aggiunto il composto di albicocche)
mettere in frigo rassoddare per almeno 3 ore.
prima di servire aggiungere la crema di mascarpone sopra la frutta
e sbriciolare gli amaretti come decorazione sulla crema.

non snocciolo le ciliegie prima di fare la marmellata.
le metto in pentola con un filo di acqua e poi le schiaccio
con lo schiaccia patate.
dopo un’oretta di cottura di solito vengono a galla, se sono quelle
belle grosse. ma di solito a me danno le ciliegie piccole un po’ sfigate
per fare la marmellata e quelle bisogna cuocerle di più prima che mollano l’osso🙂
poicn una pinzetta da cuoco le tolgo tutte.
spesso ci resta attaccato anche un po’ di frutta.
che peccato buttarle!!

così con tutti noccioli rimasti delle ciliegie ho fatto un liquorino..🙂

noccioli di ciliegie

come dire….non si butta niente!🙂

liquore di noccioli di ciliegie

liquore alle ciliegie

450gr di noccioli di ciliegie
500gr di alcool a 95°

per lo sciroppo:
300gr di zucchero
800gr di acqua

mettere i noccioli nell’alcool al sole per 10gg.
reparare lo sciroppo e versarlo bollente sopra.
(di solito vi consiglio sempre di lasciarlo raffreddare completamente
se no il liquore diventa trobido, ma in questo caso avevo bisogno che la
polpa della frutta si staccasse dai noccioli)
lasciare raffreddare fino al giorno dopo.
filtrare con filtro di carta (tipo melitta, caffè tedesco/americano)
2 o 3 volte.
lasciare riposare almeno 1 mese prima di assaggiare, ma si sa che i liquori
migliorano più stanno a riposo.
ho il liquore all’erba luigia di 2 anno fa che è favoloso adesso.
conservare al buio, fresco e all’asciutto.

Si aveva ragione marta…la ciliegia ci sta benissimo nei piatti salati!
:)))

brigidaa_te:

ecco…con 7 gatti che ti girano intorno ogni volta che vai o vieni in cucina e che non vedono l’ora
che ti allontani per tuffarsi su ogni cosa…
è difficile anche fare le foto.
ho “beccato” ilaria che voleva affondere il muso nella crema di mascarpone
e olli che desolato guarda il piatto vuoto…c’era una bella coscia di tacchino solo
un’attimo prima.

ilaria, ollie and the cherries

lunedì sono andata fare 4 passi fino al telegrafo.
giornata magnifica, compagnia bellissima!

verso il telegrafo!
arrivate!

20 responses to “ricette ciliegiose per la raccolta di giulia

  1. Sono senza parole…ma sei incredibile, quando parti non ti ferma più nessuno!Mannaggia, averlo saputo prima del liquore ai noccioli di ciliegie…ne ho buttati una quantità industriale…sgrunt!Bacioniiiiiii

  2. aiutoooo sto affogando tra le ciliegie…una ricetta meglio dell'altra, almeno affogo deliziosamente…domenica ero a pranzo proprio a Pai direttamente sul lago, e ti ho pensato…vuoi vedere che mi spunta Brii con teteschi al seguito? ;-))) son di valigieee…ma sei nel mio cuoricino…. ohi ohi mi sto commovendo, bacio!

  3. buon giornoooo simoooo!!ma noo..sono molto curiosa tutto qui :))il liquore di noccioli me lo sono inventata, perchè mi dispiaceva tantissimo buttarle!!buonissima giornata cara!baciussss

  4. briii ma quante belle ricette!!La marmellata la conosco bene😀 ma a saperlo prima che con i noccioli ci potevo fare il liquore…non ci ho prorpio pensato! Il prossimo anno col cavolo che li butto ^__^Buona giornata!

  5. martaaaaaaaaaaaa ma allora?????orco gatto e dirmelo????domenica ero a pranzo da mia suocera..se lo sapevo..partivo e ti venivo a trovare!(a piedi of course! :)))))ti facevo conoscere fritz, massimo, luigi…insomma tutti amici di Pai!:)))))buone valigeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!baciussss

  6. Mamma sono rimasta a bocca aperta davanti a tutte queste ricette ciliegiose. I chutney e il vitello poi mi incuriosiscono tantissimo.Sei stata davvero un fenomenoUn bacionefra

  7. Ciao! sai fantastica! ma quante cose sei riuscita a fare con le ciliegie! non manca nulla: dall'antipasto al dessert, con anche le salse e marmellate…e liquore digestivo..che alla fine ci stà!bravissima davvero!un bacione

  8. piano piano pianoooooooooooonon ci sto capendo più niente!Ma quante ricette ci sono?Dieci? Cento? Mille?Sono prigioniera del tuo blog LIBERAMIIIIIIIII!

  9. cioè praticamente hai fatto un'altra raccolta!!!tutta da sola!!! sei … non so che parole trovare! irresistibile!!!ti abbracciodida

  10. (^_^) ciao Brii, wow!!! quante buonissime ricette con le ciliege mmm il liquore con i noccioli delle ciliege dev'essere qualcosa di speciale mai provato in verità (^_^) adesso che lo so non butterò più i noccioli hihihi!!! un abbraccio baci baci

  11. Ma quante sono queste ricette? Si può fare un'itera cena con tutte le pietanze a base di ricette, liquore compreso!Brava Brii!Ciaoooo

  12. Ciao bella… sei un mostro… ahahaha lo chutney era favoloso gnam gnam😛

  13. Ciao Brii, sono Morena..ho finalmente trovato il tuo Blog…sai, ti avevo conosciuta su cook, ma solo per poco…Mi faccio un giretto qui e poi ci tornerò di sicuro…Belle le camminate in montagna…ogni tanto le faccio anch'io..ciao ciao…

  14. buon giornoooo e buona domenica!@chiara…si si..vero che viene buonissima la confettura? :))sono contentissima che l'hai provata!@fra..sono rimasta anch'io sai..la ciliegia è favolosa nelle preparazioni salate. è stata davvero una scoperta!@manu&silvia..grazie anche troppo gentili. ma ero tropo curiosa..e non riuscivo scegliere :))@crii..ti libero io!!! biiblog bussa via!:))))@dida..oooops, mi sa che mi sono fatta prendere la mano!@eloisa..(quanto mi piace questo nome!)tu metti la trattoria ed io le ricette?? arrivoooooo! :))))@tati…per fortuna che ho le mie amiche che assaggiano!! :))))@morena..chiedo ancora scusa per essere sparita in quel modo.ma una volta che ho capita che no ero più gradita, ho deciso di levarmi d'intorno, prima che mi bannassero. non ho contattato nessuno prima di sparire, perchè sapevo che mi controllavano la posta privata e non volevo creare problemi a nessuno.mi fa moltissimo piacere di ritovarti!!amiche, vi auguro una buonissima domenica!baciusssssss

  15. Sei andata al Telegrafo??????? Ti sei fatta dare la ricetta del loro minestrone? E' il migliore che io abbia mai assaggiato…

  16. aldaaaaaaaaaaa!!!no :))))allora.. ho la ricetta di max del chierego della sua torta di meleoggi serena del rifugio prada (ma non ti fa un non so chè non dire mondini? )mi ha datto la ricetta dello cheese cake.ok..chiedo francescoooooooo del rif. barana la ricetta del minestroneeeee!!!notte carabaciussss

  17. Cara brii, visto che in questo mondo non si firma nessun contratto, siamo libere di spegnere se non ci si trova più bene..rispetto la tua scelta che sicuramente è stata dettata da un certo malessere, non c'è bisogno di chiedere scusa…io son contenta di averti ritrovata e vedere che stai bene…un bacione e buona estate!!!

  18. ciao! sono Francesca, è la prima volta che entro nel tuo blog e non ho potuto che rimanerne meravigliata… è inutile dire che che ho letto delle ricette fantastiche, ma in particolar modo ho visto delle immagini stupende…anzi avrei da farti una domanda se non sono troppo invadente…sono un po' lenta con la tecnologia e i vari programmi per questo volevo sapere come fai ad ottenere i collage delle immagini, o le immagini sovrapposte…GRAZIE! Ancora complimenti!

  19. Brii, mamma mia… ma quante ricette hai realizzato?? Ho perso il conto! Sei un mito…Grazir, grazie, tesoro!!!Un bacione!

  20. …..s v e n g o !!!!!!!!!!!!;-)Tutte le vorrei……heheh un bacetto Pippi

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s