insalata tiepida di bulghur e quinoa

insalata tiepida di bulghur e quinoa

volevo scrivere martedì raccontando della signora Petra che si è presentata in SANDALI CON TACCHETTO per fare il giretto Torri-Campo
come signora Hanna le ha prestato un paio di scarponi e come alla fine del percorso abbiamo preso tutta la pioggia possibile immaginabile correndo, ridendo e stringendoci sotto gli alberi gocciolanti..


volevo scrivere mercoledì racontando della visita blitz a Milano al consolato tedesco e come ho girato guardando tutte le persone, sognando di poterle prendere per mano, portar sul Baldo e far sparire quelle rughette di stanchezza e preoccupazione..


volevo scrivere giovedì raccontando della atmosfera strana, intima che si è creata in pullman sul ritorno da Malcesine, quando siamo rimasti fermi per più di 2 ore per causa di un incidente mortale…
come ci siamo capiti al volo anche parlando tante lingue diverse, come ci siamo tenuti per mano quando siamo passati davanti l’incidente..come ci siamo guardati, sorridendo tristemente..felici di esserci, mandando una silenziosa preghiera per l’uomo senza vita e per i suoi rimasti….

volevo scrivere venerdì raccontando come per l’ultima volta la mitica chrysler mi ha portato in giro…come arrivati a Bardolino, ha tirato un sospiro e non si è più ripresa.
ho apprezzato che mi abbia lasciata a piedi a Bardolino, e non in giro per il mondo.🙂
è stata davvero mitica…9 anni, 400.000km, 3 figli che hanno imparato guidare con lei..speravo che anche sofi sarebbe riuscita e poi l’avremmo messa in pensione..ma lei si è stancata prima.


volevo scrivere ieri raccontando di una giornata incredibile..
come in 8 abbiamo preso e abbiamo fatto 4 passi sul Monte Baldo. pink7 e mola
abbiamo (per la 4a volta) fatto la Valle del Sacco, e abbiamo (per la 4a volta) sbagliato sentiero..
no, anzi..non sbagliato non l’abbiamo proprio trovato :)))
come sul ritorno…luciana mi ha fermata dicendomi..
“brii…chiudi gli occhi…fai un respiro profondo…”
“non è bellissimo?”
l’ho guardata e ho sorriso…luciana..
sempre in movimento
sempre di corsa
donna forte, orgogliosa, seria..
che dà anima e corpo per la famiglia, per gli amici
ma che si commuove per le pulsatille montane,
che quando sorride ha un viso dolcissimo

verso naole

eccola qui che guarda verso Naole, gli amici sotto..
su al rif Chierego dove si mangia la torta di mela più buona del Baldo
(ho la ricettaaaaaaaaaaaaa!! :)))))
abbiamo deciso…la prossima allunghiamo e andiamo al Telegrafo!!
oh yeah!!
copia

cliccando sull’immagine vi dà la possibilità vedere i posto dove passiamo. si vede anche (è un pò bigia come immagine purtroppo) la conformazione finale del Monte Baldo, come gira quasi a S, scendendo verso Caprino, poi gira di nuovo verso Marciaga per poi tuffarsi e finire con Punta San Vigilio.


volevo raccontare come sono arrivata a casa alle 15, facendo una doccia al volo e che alle 16 abbiamo preso l’Italia per andare a Desenzano recuperare una moto eletttrica..


come ho guardato il Monte Baldo allontanarsi sempre di più, come dal lago sia affascinante, imponete, meraviglioso in tutta la sua maestosità
come il giro in nave mi ha convinta ancora di più che dobbiamo puntare su il trasporto sull’acqua
è bellissimo, è rilassante (fanno della musica lounge durante il viaggio), è istruttivo
e che faccio bene insistere con i miei turisti…andate in nave, dico sempre…e aggiungo
è così romanticoooo :))))


volevo raccontare come in moto piano piano siamo tornati verso Affi, dove eravamo invitati
dall’amministrazione comunale ad una festa medievale.
250persone che mangiavano seduti fuori nel centro del paese, intrattenuti da giocolieri, cavallieri, mangia fuoco (impressionanti), dame danzanti…
è stato bellissimo.

volevo raccontare come siamo arrivati a casa e fino alle 3 siamo stati in terrazza parlare con i ragazzi..amici dei figli che erano venuti far festa.

invece….è arrivata la domenica e sono stanchissima🙂
oggi non ho lavorato (per fortuna), ho dormito taaantisssimo :)))
ho iniziato fare una marmellata ma la finisco domani..
è più particolare del solito. :))


invece questa ricettina è facile, veloce e buonissima!
pensavo che la quinoa fosse amara, invece no.
è un bel accoppiamento.


insalata tiepida di bulghur e quinoa


vi serve per 3 persone
versione vegetariano
125 gr di bulghur e quinoa
(io ho trovato la confezione già fatta, precotta al super De Beni)
1 cipolla
1 pezzo di porro
1 zucchina
1 peperone giallo
4-5 pomodori secchi
qualche foglia di sedano verde
1 cucchiaio di dado vegetale
vino rosso
olio di oliva extravergine
scorza di un pompelmo grattugiato (facoltativo)*

per non vegetariani:
150gr di carpaccio di manzo tagliato a strisce
e fatto salatare un paio di minuti nella stessa padella.
aggiungere alle verdure e il bulghur/quinoa .
mescolare, profumare con pepe macinato

cuocere il bulghur/quinoa come scritto sulla confezione (9min)
scolare e lasciare raffreddare.
pulire e tagliare le verdure a piccoli pezzi
scaldare un filo di olio in una padella e farle saltare velocemente.
aggiungere il dado e bagnare con il vino rosso.
sempre mescolando cuocere finche sono cotti ma croccanti.

mescolare le verdure con il bulghur/quinoa, cospargere di scorza di pompelmo grattugiato e servire,.



brigidaa_te:
*
il pompelmo grattugiato è piaciuto solo a me…le mie ragazze hanno detto che dava un retrogusto troppo amaro.

questa è la Genziana di Koch che sta fiorendo in questo periodo.
trovo che sia meravigliosa
genziana di Koch

15 responses to “insalata tiepida di bulghur e quinoa

  1. ma che bei posti, bellissimo! :-)è vero dovremmo viaggiare di più sull'acqua, sui laghi ma anche sui fiumi, è molto rilassante…bacioni

  2. ma che belloooo! mi porti a fare un giro?(sono munita di scarponi, eh, niente tacchi!)

  3. bellissimooooo Brii, mi adotti? Vengo a vivere con te e ti accompagno dappertuttooooo!Però, dopo tutto sto raccontone, quando sono arrivata alla ricetta e ho letto dei cereali precotti, quasi casco dalla carega: MAAAMMMMAAAA! ahahhahaahahahhahahhahahah!Bon, proseguo il mio digiuno e più tardi me ne vado a fare una bella gastroscopia. Peccato che non la facciano sul baldo, potrebbe essere (forse) più piacevole…

  4. Che settimana intensa e stupenda! Quando parli dei tuoi giri in montagna rimango incantata, persa nel verde dei prati e nel blu del cielo…Questa insalata tiepida mi piace tantissimo, molto molto gustosaUn bacione e buona settimanafra

  5. meno male che volevi raccontare e ci hai dato solo QUALCHE news ;-)))dai che stasera magari ci vediamo da Alda…se ti è avanzata di questainsalata portalaaaa, baciussss!

  6. Caspita che vita intensa e quanti racconti…ma con una vita così intensa in effetti credo sia difficile trovare il tempo e le forze per raccontar tutto! Questo assaggio di tutto un po' però è molto gradito!

  7. bellissima la genziana…una poesia, di colore…e tu i tuoi attimi intensi, la tua vita che pulsa…e poi ce la racconti! un abbraccio

  8. bri io rimango sempre incantata a leggere dei tuoi racconti, stupefatta a leggere delle tue scarpinate e della tua profondità d'animo.volevo farti una domanda "tecnica" pensi che una panzona al 5 mese e 3 bestie piccoline possano fare un percorso breve in mezzo a queste meraviglie o devo aspettare ancora qualche anno (e non essere più panzona?)

  9. quanto alla buccia di pompelmo avrei detto la stessa cosa.ho provato la buccia di cedro, dolce aromatica e niente amara.

  10. urca!!!! che settimana densa di impegni hai passato!!!interessante la tua insalata!e la confettura qui sotto è fantastica!!!!ciaoooooo

  11. buon pomeriggiooooocome sanno le mie amiche alda e marta…ieri sera alle 22.06 sono stata chiamata in causa…oggi si lavoraaaaa! :))beh dai..andata bene..gabi compiva gli anni e le ho cantato tantiii auguriiiiiiii fino a biasa …12km!!! io avevo la gola secca..e lei mal di orecchie haahahavolevano andare festeggiare con lo spritz…ma guida brii ha detto che è meglio che rientri..senza!oggi oscillava tra le 35° e 36°roba da matti!!!!@stella…non so più come fare per convincerti venireeeeeeee!!! :))@giò…hahaha…prenotata!! grande!!@criiii…daiiiii…guida brii..tanto stancaaaaaa..mi perdoni???si dai vuoi…la facciamo su da max al chierego…almeno ridiamo tutto il tempo!!!un abbraccio tesoro..su su..riprenditi…dobbiamo andareeee!!@fra…sappessi…io lo racconto un pò così…ma vederlo con i propri occhi..è incredibile..resti a bocca aperta, ti si accapona la pelle e tante volte ti vengono le lacrime agli occhi..troppo bello!@marta…il resto te l'ho raccontato ieri sera! hahahasono stata felice rivedervi te e alberto…ricordagli che sono disponibilissima snocciolare le olive quest'anno.oh yeah!!!@aiuolik..beh..se stessi un pò zitta qualche volta..magari mi succederebbe di meno :)))sono una gran chiaccherona…e sai quante volte..vedo due soli, un pò persi…zacchete sono già al loro fianco..dispensare aiuto, consigli..e….ricette! :))))mi verebbe da portare via tuuuuttti!!@looooo…poi arriva l'autunno e l'inverno e tutto si calma…starò seduta(spero) riuscire ricordare tutte le persone che sono venuti via con me…non vorrei dimenticare nessuno..e forse andrò in letargo come fanno tutti quelle piante che amo tanto.@enzaaaaaa…oh mamma! io dico che aspettiamo dopo panza, metttiamo il frugoletto nello zaino e prendiamo le piccole e le portiamo fare un giro. siiiiiiii!peròòòò….se tu venissi subito..potremmo fare garda -san viglio sulla spiaggia sommersa di acqua..arrivare bagnati fradici e sederci sulle scalette nel vecchio porto e mentre il sole ed il vento caldo ci asciuga…noi c'e la raccontiamo, semplicemente felici esserci.mi manca il cedro..chi mi accompagna prenderlo??? :)))@dariooooo..che sei passato!!più o meno sono tutte così le settimane!!! domani sono indecisa restare a casa o fare 2passi per vecchie chiese….mmmmmm poi ci penso! :))amici…un abbraccio fortissimoe vi auguro una buonissima serata!!!via con il prosecco!!!dobbiamo festeggiare gaby..o no????:))))baciussss

  12. Ho letto tutto d'un fiato..che spettacolo!!!Ma organizziamo un volta e mi porti a fare un bel giro sopra i monti del Garda?!Sarebbe troppo bello!Buona l'uinsalata, mi ipacciono tanto sia quinoa che bulgur!bacione

  13. ohhhhhhh Briiii!! come è bello leggerti, come mi viene voglia di abbracciarti per la dolcissima e straordinaria persona che sei… prima o poi me lo devo fare anch'io un giro sul monte Baldo con te e le tue amiche! ehehun bacione Pippi

  14. senti un po, Brii. Organizziamo una blogcamminata? Che ne so, per settembre, quando un po' di turisti se ne sono tornati a casa? Una passeggiata lacustre, carina e leggera, adatta a tutte le zampette.Così viene Pippi, magari anche Enza (dipende dal termine… ovvio), Lo… un sacco di amiche! Daaaaiii!

  15. buon pomeriggio amicheeeoggi il lago più bello di Italia è avvolto da nuovoloni cariche di pioggia..rende tutto ancor più bello! :))il vento soffia caldo, e mette…tanta tanta voglia di andare!!! :)))@saretta, pippi, criii..sappeste(si dice così?) che voglia che ho portarvi via tutte…mi piacerebbe da matti!settembre è un mese bellissimo..ed il massimo sarebbe fare le creste… partenza da tratto spino(malcesine) e arrivo in prada.tempo di percorenza 6 ore…ma senza stress, con fermate, foto, merende e un sacco di ciacole!che ne dite?? :))))ti abbraccio tutteeeeebaciuss

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s