mini strudel alle erbette di campo

domenica!!

quanto mi piaccono le domeniche…
si può dormire tantissimo
si può fare brunch e stare a tavola in pigiama fino alle 15! :))
si può coccolorasi e ciacolare tantissimo…
e da quando lavoro la domenica…le poche volte che posso stare a casa
me la godo anche di più! :))

oggi avrei voluto fiondarmi al mio posto preferito…
all’ombra sotto all’olivo con tuuuuutto il lago ai miei piedi…
con un buon libro da gustare..
con la cartina del Baldo per cercare nuovi percosi
con una tisana rigenerante, digestiva o solo profumosa
con niente per la testa..solo totale relax!
invece no!

oggi tutto il giorno così…
con la testa piegata sopra i libri…
con la testa piena di ere geologiche
forme botaniche
gruppi zoologici
metodi di respirazioni, modi di salvataggio
eh si..sono sotto di nuovo.
domani ritento l’esame da guida🙂
purtroppo non ho tante speranze di passare…
troppe cose sono successe, troppe cose hanno distratto.
io con la testa fra le nuvole,
io che mi perdo su ogni sentiero
io che non mi prendo molto sul serio
ma…
io sono felice!
amici, vi ringrazio di farmi sentire così!
e..come dice la mia amica Antoo..
comunque vada..sarà un successo!
🙂

ecco..questi ministrudel li avevo fatti già giovedì per la raccolta di pippi..
poi mi sono dimenticata..
il weekend è volato,
tra camminate,
malessere e agitazione,
problemi di anca
e tantissimo studio…
sigh!


giovedì finalemente ha smesso di piovere..
ho approffitato subito e ho fatto un giro in giardino.
è verdissimo, è bellissimo.
ho raccolto qualche erba per fare il ripieno degli strudel
teneri germagli della clematis vitalba
foglie e fiori della pimpinella o sanguisorba minor o officinalis
(vanno bene entrambi)
le tenere foglioline della ortica urtica dioica e
ministrudel alle erbette di campo o giardino
una manciata di ogni erba.
200gr di ricotta
un filo d’olio extra vergine d’oliva
poca scorza grattugiata di un pompelmo o altro agrume
in una padella fare appassire prima i fiori della pimpinella nell’olio, se no restano duretti
dopo pochi minuti aggiungere le altre erbette e far appassire.
togliere e lasciare raffreddare.
mescolare con la ricotta e la scorza grattugiata,
lasciare riposare mezzoretta.
nel frattempo preparate l’impasto per gli strudel:
300gr di farina 0
50gr di burro
50gr di acqua
1 uovo
sale se ne usate
scioglete il burro nell’acqua a fuoco dolcissimo
aggiungete la farina e l’uovo,
impastate velocemente e stendete in 6 piccoli quadrati o 1 grande.
stendete un pochino di ripieno su ogni quadrato.
chiudete prima i due lati corti e poi arrotolate.
mettete gli strudel con l’apertura in già su una placca foderata di carta forno.
infornate a 200° per ca 20min per gli strudel piccoli
per ca 30-35min per lo strudel grande.
brigidaa_te:
preparate l’impasto per lo strudel solo al momento dell’uso.
se lo fate prima coprite con un canovaccio umido perchè tende seccarsi-
questo impasto è ottimo anche per il classico strudel trentiono con le mele.
la ricetta originale è della mia super rappresentante bimby
Nilla Bertani!!

qui, Prince che non si è scomposto minimamente mentre fotografavo..
anzi..mi ci ha fatto girare intorno! .
vi auguro una bellissima settimana..la prima di maggio.🙂

24 responses to “mini strudel alle erbette di campo

  1. come mai vedo solo il titolo? Te lo sei già pappato tutto?Baci baci baciCri

  2. ciaooo criiiiperchè quella torda ed agitata di brii..ha schiacciato pubblica post..prima di finire!non ho parole!!!vado a letto che è meglio valà!!baciussss

  3. Ciao, sei pronta per domani??? Preparato il sacco con i libri, i panini, la tisana (calda, mi raccomando), le guide e le cartine? Se non dovesse andare bene, avrai comunque visto una nuova città e avrai fatto una bella gita con tuo marito. Ora ti saluto augurandoti un bel “in bocca al lupo”. A presto

  4. ah, ecco. Sto facendo pausa-stiro e sono tornata a vedere se sono arrivati gli strudelini… che buoooni!Anch’io ieri ho raccolto erbette… e cucinate oggi (se riesco domani posto!).Ciaaaao torno a stirare, sigh!Mi raccomandoooooooooooooooo!;)

  5. buon giornooooo amicheeeeee!!!siiiii..qui quasi tutto pronto!!:)la tisana..è armonia e vitalità :)))sono un po’ agitata ma non troppo…eeeeee..se belluno merita..possiamo sempre tornarci o no?(in treno…con 4 cambi :))))))))vi auguro una buonissima giornata, che crepi il lupooo…vi aggiorneròòòòòòòò!!!baciusssss

  6. bellissima,concordo in tutto!!adoro anche io le domeniche(quando nn lavoro)..anche se la mia piccola peste e’una sveglia!diciamo che me la passo di lusso se mi chiama alle 7.30 per il latte ecco..bacioni😉

  7. Ciaooo! In bocca al lupo per l’esame dai! I tuoi piccoli strudel sembrano deliziosi!

  8. Ciao! hai proprio ragione:con le belle giornate la domenica diventa davvero fantastica!proprio sfiziosi questi mini strudel!un baicone

  9. La cosa importante è essere felici come sei tu!Questi strudelini sono stupendio e superinvitanti!Che bella la tua postazione sotto l’ulivo, nons ai cosa darei per averne una identica!Bacioen

  10. COme al solito arrivo in ritardo: spero che l’esame sia andato alla grande nonostante le previsioni! …se così non fosse una fetta di questi splendidi strudel tirerà su il morale e se vuoi anche una versione dolce passa da me ;DUn bacionefra

  11. Mamma mia Brii…cosa darei per avere un angolo relax come il tuo!!!!!!!!E quegli strudelini da spazzolare intanto che mi godo il paesaggio…eheheheheh…Baci e tieni duro,chi la dura la vince!!!!!!!!!!!!

  12. direi che un paio di strudelini li potresti anche tirare verso vr…acchiapperei al volo ;-))

  13. (^_^) ciao brii,com’è andata tutto bene ? ma si ne sono certa ♥ un assaggino di questi strudel mmm lo farei volentieri (-_^)complimenti come al solito le tue foto sono stupende e il micione poi che dire è bellissimo (^_^) un abbraccio grande grande baci e buona settimana ♥

  14. Domenica scorsa siamo andati anche noi a raccogliere erbe, abbiamo fatto una splendida gita lungo il corso del Panaro, in un bosco ricco di vegetazione foltissima ed abbiamo raccolto di tutto di più!I germogli di vitalba sono speciali, noi amiamo farci delle frittate, deliziosa anche l'ortica. I tuoi ministrudel devono essere buonissimi, se la loro bontà è pari al loro aspetto, c'è da leccarsi i baffi!Abbiamo raccolto tra le altre cose anche foglie di nocciolo, hai qualche ricetta in cui poterle usare?Un abbraccio da Sabrina&Luca

  15. ciao tesoro bello….come è andata come stai?…come va? questi mini strudel sono magici…sanno di sapienza….ti abrbaccio forte

  16. sono troppo belli io te li inserisco lo stesso!!!!!!!!!!!heheheh un bacetto….a proposito…quello è un paradiso!

  17. Ma tu… non mi dire che quella vista mozzafiato del lago si vede da casa tua…!!! perché guarda che potresti trovarmi lì con le valige e i figli al seguito, eh! baci :DDD

  18. bellissimi, me li copio, voglio provare a fare l’impasto col ghee… ma che bella la postazione vista lago :-)io invece oggi ho raccolto l’aglio orsino in montagna…

  19. Ciao Brii… ok con l’esame da guida .??.. da un po che no entravo al tuo blog.. mi piace da morire… imparo tante cose da te…il mio marito sempre mi chiede da dove mi sono inventata la ricetta… ed io le risponde la mia amica Brii… lei fa delle cose buonissime.. Grazie mille..baciHilda

  20. buona sera amiciiiii…sono 3 sere che vi voglio scrivere invece crollo a letto.ho iniziato lavorare, parto presto e torno a casa cotta.ho avuto i risultati stasera…è andata anche peggio che a padova.ma allora???? mi applico o no???uff!!! sapete…speravo di passare per la rotta della cuffia..invece tutto da rifare.ma rifarò quest'autunno adesso..porto i turisti a vedere questo meraviglioso posto che è il lago di garda…è anche se non sono ufficilamente una guida…vi porto volentieri con me..:)@mirtillinaaa…aspetta..quando avrà 15anni neanche con le trombe la riesci svegliare! :))))@elisa…grazie cara..andrà meglissimo la prossima!!!@manu&silvia..si si..con la bella stagione poi..le godi anche di più!@saretta..oggi anche di più…si certo sono triste per l'esame..ma sono stata in giro con 4 tedeschi che hanno così apprezzato il giro botanico che abbiamo fatto e questo mi ha tanto rincuorato..e divido volentieri il mio sdraio con te!@fra…saltiamo direttamente al dolce..arrivoooooo!! :)))@simoooo…tu vieni…ti butti sopra e chiudi chli occhi..l'unico inconveniente…..briii che ti ciacola nelle orecchie! :)))@martaaaa…uno ministrudel in cambio di un gambo di rabarbaro..vuoiiiii??? :))))@may…non è andata..ma va bene così…sono contenta di aver tentato. si impara sempre tantissimo!!buonissima settimana anche a te cara!@luca&sabrina…in fatti…oggi ne abbiamo raccolti ancora di vitalba, fiori di sambuco e anche menta profumatissima in riva al lago..avevamo gli zaino profumatissimi :)))foglie di nocciolo…così su due piedi direi una grappa..ma è meglio che cerco sul libro!! :)))@looooo.sanno di giardinaggia felice…:)))) che ha un'amica DOTTORESSSAAAAAAAAAA!!! evviva!!!@pippi…..davvero?? sei un tesoroooo…ed io metto il loghinoooo!! yuppppppiiiiiiiiii!!!@elisabetta…siiiiiiiiii..ti aspetto!!! :))))) @stella..poi mi dici..mi intriga.dove sei andata? a me piace moltissimo..e qui non l'ho mai visto…sgrunt!!@hilda…che carina che sei!! sono lusingatissima!!! wow!grazie grazie.amiciiii…vi abbraccio fortissimo!!vi auguro una buonissima seratabaciussss tantissimus!

  21. Prince? a me sembra Ikea…

  22. buon giornoooooo marco!eh no..questo è prince..ikea è piccola con musetto appuntito..e come minimo avrebbe messo il muso nelle erbe o nella macchina digi!!:)))buonissmo lunedìììì!baciuss

  23. meravigliosi questi strudel salati !!! ciao !

  24. lisaaa..carissima quanto tempo!!tutto bene?un abbraccio fortissimobaciuss

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s