confettura di mele con zenzero e cardomono

non so voi, ma mi succedeva tutte le volte…vedevo una ricetta..dicevo “questa la DEVO fare” e poi mi dimenticavo dove l’avevo vista o di chi era..
dopo l’ennesima inutile stressante ricerca tra i vari blog ho deciso di dedicarvi un piccolo spazio nel mio blog! praticamente…come vedo una ricetta che voglio provare..zacchete copio il link del blog e così non lo perdo più!
aaaaaaaaah, come sono soddisfatta! :)))
per il resto un pochino meno…sono stati giorni molto stressanti…ma noooo…non per lo studi..
(tanto leggo e rileggo la zoologia e non capisco niente!! sgrunt)
no…ho avuto problemi problemissimi con la corrente.!!
si è rotto il contattore…ma prima che si sono accorti e che siano venuti fuori…sono passati 6 giorni!!!
è stato un disastro..niente lavatrice(aiutoooo), niente ferro da stiro(eheh), niente bimby (non ridete!) e niente aspirapolvere(ah beh!) nemmeno il phon(catastrofe!)
mi sono molto avvilita, soprattuto perché dopo ogni frustrante telefonata all’enel..grignavo i denti e non riuscivo concentrarmi sulle zecche e le vipere…immaginatevi i trioni e e non so quale altro invertebrato!!!
oggi pomeriggio faccio la telefonata numero 7!!
io lo so che la povera centralinista non c’entra un tubo..ma ho quasi perso le staffe..non la mollavo più (eh si..cri…proprio come fanno con te)..continuavo a ripetere le stesse cose..continuavo chiedere le stesse cose…lei voleva mettere giù ma per cortesia ha resistito..finché non sono riuscita strapparle il numero del fax “ai piani alti”.
allora, molto contenta e sghiniazzante…ho messo giù.
dalla mia personalissima guerra, pardon esperienza con la telecom, so che i fax arrivano sulla scrivania giusta e poi per “miracolo” si risolvono tuuuuuuutti i problemi.
detto fatto…ho mando 5 (!!) al numero che mi ha dato… (verso le 17)
eeeeeeeeeeeeeee…ma pensaaaaaaaaaaaaaaaa….ma tu guardaaaaaaaaaaaaaaa
stasera alle 20.30…mi arriva un tecnico impaurito che timidamente mi dice che il contattore è rotto ed è da sostituire.
beh..sapete come succede no? si è così felici..che a stento ci si trattiene di NON abbracciarlo.
lui ti sembra il principe azzurro..quello che ti salva dalla strega cattiva..
ah scusate…esagero? :))))))
invece stasera no..ero ancora inviperita..che gli ho abbaiato..”e dirmelo????”
anzi…non lo nemmeno fatto passare dalla casa, l’ho mandato fare il giro al buio…tuttttto intorno!!
così capisci cosa vuol dire stare senza luce…..grrrrrr!
poi…come d’incanto…quando mi ha detto…”signoraaaaaaa…attacchi pure tuuuuuuuttto quello che vuole”
gli ho sorriso..e lui è scappato! :))))) no dai…mi ha detto che è abituato prendere parole.
quando arriva…sono tutti esasperati..che non vedono l’ora poter prendersela con qualcuno.
come è andato via sono andata attaccare la lavatrice, il ken, il forno e IL BIMBY! ;))))))
AAAAAAAAAAAAAAAH…che bella rumorosa la casa di nuovo.
lo so lo so…il risparmio energetico!
ma quello da domani mattina….stasera per un’ora ho sprecato..lo ammetto.
girando per i blog mi sono imbattuta in questa confettura. ho provato fare la confettura di pere e zenzero, ed è venuta favolosa, poi a me piace da matti lo zenzero…lo metto quasi dappertutto..
anche sulla mousse! :)))
vi ho raccontato di quella volta al supermercato? della signora in cassa ….
ok ok…ho capito la prossima volta! :)))))
la ricetttaaaaaaaaaaaaaa!!!
è di baby e l’originale la trovate qui
ho seguito quasi alla lettera, ho solo aumentato lo zenzero (te pareva :)))) ) e tolto la cannella.
se mettete la cannella ricordatevi che se usate quella in polvere, vi resteranno dei puntini nella confettura, ricordatevi anche di metterne poca alla volta e poi aggiustare…ha la tendenza di
coprire tutti gli altri sapori.
vi serve:
1kg di mele (ho usato le golden)
300g zucchero di canna*
succo e scorza di un limone
due cucchiai abbondanti di zenzero fresco
2 bacche pestate di cardomomo (lasciate anche la buccia in infusione e cottura)
sbucciate e tagliate le mele (anche in quarti, tanto poi si spappolano cuocendo)
mescolate insieme al resto degli ingredienti e lasciate riposare al fresco per una notte
(non in una bacinella di metallo o in una pentola, di ossida. usate plastica o vetro.
questo per tutte la frutta che fate macerare)
il giorno dopo, versate in una pentola e fate cuocere a fuoco dolce per ca un’ora.
non avere fretta, se alzate la fiamma rischia di bruciarsi.
a cottura ultimata, togliete la scorza della bacca di cardomomo ed invasate.
chiudete e capovoltate.
lasciate capovolti fino a completo raffreddamento.
brigidaa_te:
* la prossima volta metterò anche meno zucchero.
non viene solida con così poco zucchero, resta morbida.
io non ho frullato o schiacciato le mele più di tanto, mi piace che si vedano e si sentano i pezzetti.
se preferite date una frullata a fine cottura.
per sapere se avete messo la giusta dose di spezie, prendete un cucchiaio di composto e lasciate raffreddare e poi assaggiate. le spezie si sento meglio a freddo, a caldo possono sembrare meno forti di quello che sono.
ottimissima ricetta, grazie baby :)))
posso fare ancora gli auguri a robiiiiii???
augurissimi caro!!!

16 responses to “confettura di mele con zenzero e cardomono

  1. Mamma che giornata stressante che hai avuto:(! sono felice che questa confettura ti sia piaciuta e ti abbia reso più dolce la giornata! c’è da sbizzarrirsi con le possibili variazioni!la mia è quasi finita:( la uso nello yogurt, con i biscotti, con la ricotta, con lo strudel…un bacione!

  2. hihii…infatti…l’unica cosa che ho potuto fare era la confettura.che soddisfazione…aaaaaaaaah cara..nei prossimi giorni…la rifaccio anch’io..è da regalare in giro!vuoi ridere? niki (figlio n°2) ne ha mangiato mezzo vasetto…continuando dirmi..ma lo sai che non mi piace lo zenzero..seeeeee…credeghe! :))))domani mattina la provo con il pane al segale…poi ti dico.grazie ancora per l’ottima ricetta!sono feliceeeeebaciusss

  3. Buonaaaaa. Questa mi piace proprio, domani compero le mele e la faccio, va bene anche per le crostate, vero? Ora vado a letto anch’io che domani si ricomincia, certo che una giornata come la tua piegherebbe chiunque…

  4. buon giorno alda!si si…perfettissima per le crostate.si beh..dirti la verità..mi faccio prendere dallo sconforto, mi rabbuisco, poi mi faccio un tè e mi dico che ci sono cose peggiori nella vita.poi mi sento un po’ meglio :)buona giornatabacius

  5. Buonissima e particolare questa confettura!capita spessissimo anche a noi di trovare una bella ricetta e, al mpmento di farla..dimenticare dove l’abbiamo vista….ma alla fine…improvvisiamo!bacioni

  6. Che sfortuna Brii…già ti immagino con tutte le candeline per casa…per fortuna hai messo tutto a posto!La marmellatina mi ispira molto…hai cotto usando il metodo Ferber…ti trovi bene?Per sterilizzare i vasetti tu come fai? Li metti a bollire per 15 minuti in acqua e poi li lasci asciugare bene? O fai altro?BACIUSSCAstagna

  7. quando leggo i tuoi post mi fai venire sempre il buonumore!!un baciottone😉

  8. brava Bri…dura e determinata…l’anno scorso per l’allaccio dei pannelli solari abbiamo fatto una cosa simile..quando è venuto il tecnico ce lo siamo mangiato povero…ora però abbiamo fatto pace! L’idea di segnare le ricette da ricopiare è stupenda anche se mi servono tre blog per indicare tutto…e ora corri….la zoologia! un bacione

  9. Uh, come ti capiscooo…io ho avuto un problema simile, anni fa, per la caduta di un fulmine vicino a casa….è saltato tutto…ho avuto un sacco di danni, ma il peggiore di tutti era essere rimasti senza corrente…tragedyyyyyyyy….A te poi è capitato d’inverno, meno male che da me era settembre, un pò ci siam salvati…bacione!!!!!!!

  10. mi hai dato un idea grandiosa…uno spazio nel mio blog per le ricette preferite…anche a me capita di perderle di vista:-) un bacioAnnamaria

  11. Accidenti….tutti quei giorni senza energia elettrica: un brutto pasticcio davvero!E meno male che sai come addolcirti la vita con le tue splendide marmellatine! Bacioni 🙂

  12. Lasciamo perdere la settimana passata dove un fulmine è praticamente caduto a 100 metri da me, sotto il diluvio, con l’ombrellino in mano!!! Oggi, timido sole…. esco!!!! ottima questa confettura!!! gnam gnam!!! ^_^

  13. Vilken god marmelad! Pleeease receptet på svenska…! ;O) … tack för kommentaren på min blogg. Min admin har flippat ut lite så jag har inte sett din kommentar förrän idag!;O)) måste jag verkligen prova! Tack för tipset med jästen också… ;O) //Anna

  14. amiciiii…non vi ho nemmeno risposto, che maleducata! :((volete sapere l'ultima…si sono sbagliati mettere il contattore..la potenza è sbagliata…aaaaaaaaaaarggggg!!!enel fa, enel disfa….;)))@manu& silvia..anch'io improvviso…ma qualche volta mi piace seguire la ricetta! :)))@castagna..adesso mi metti in crisi…cosa è il metodo ferber?sto più attenta con i coperchi che con i vetri.quelli (i coperchi) li metto a cuocere per un 10min, poi spengo e lascio nell'acqua calda finchè non mi servono(usare le pinze da cuoco, se no ti bruci)se ho tante cosa da fare insieme, metto i vasetti su una placca da forno ed inforno a 120° per il tempo che cuocio la marmellata.(attenta che i vasetti scottano da morire, per quello meglio lasciarli sulla placca da forno..così sposti solo l'imbuto non i vasetti)questo metodo è comodissimo se stai facendo altre cose nel frattempo.non hai lo stress di invasare di corsa perchè la marmellata si sta raffreddando, ma poi fare tutto con calma.@mirtillina…:-**@lo…eh si.sono poche le ricette..perchè ho inizato da poco..ma mi sa che va a finire che apriamo un blog.. solo per le ricette da provare :)))poi ti chiederò per i pannelli che mi interessa@simo…accidenti..un fulmine! pericolosissimo!! meno male che non è successo nulla di grave.@annamaria…sono contenta, era tanto che ci pensavo..e poi mi sono detto..basta perdere di vista le ricette da provare!! :)@romy…ma da un lato fa bene. impari ridimensionarti, ma che dico, non credermi..era terribile!!! :)@susina…oibò..attenta pericoloso..acqua, ombrello e temporale…via via…in casa, al sicuro fare marmellate!@anna..det gör inget! :)))hmmmm…jag har ju gjort ett blog på svenska(helt tomt!)..då börjar jag med den här marmeladen :)))vad kul att du kom förbi….aaaaaaaaaaaaaaah…kolla svenskan är du snäll!! :))))buonissima serata amicheeeha en trevlig söndagskväll…baciussss

  15. Hej Brii! ;O) Ja gör det! Saknar lite goda marmeladrecept! Svenskan ser hur bra ut som helst :O)) Ha en bra måndag! Hälsningar från ett mycket snöigt Köpenhamn! //Anna

  16. Pingback: Chutney di Pere al Rafano – WHB #313 -(it) | briggishome

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s