two budini are meglio che one ;)

volevo fare un dolce da dedicare a due mie amiche…e non ho saputo scegliere….

e così ne ho fatti due!!
e visto che sono diverse tra loro..anche se sono toscane tutte due..
è giusto che le dedicassi un dolce ciascuno!
avete capito di chi parlo???
ma daaaaaaaaaaaaa..è facilissimo!!
è per merito loro che oggi giro per blogs di cucina!!
anna rita l’ho conosciuta 4 anni fa virtualmente e poco dopo anche fisicamente.
feeling dal primo istante! da allora non ci siamo più mollate…
lei per me è una persona specialissima…
sempre presente, sempre vicina.
da lei ho imparato tantissimo.

tati…beh..tati…mi ricordo ancora la prima volta che ci siamo viste.

tu ti ricordi???

io sono arrivata in ritardo all’appuntamento(ma daiii..tu pensa..io in ritardo??? eh eh) e tu eri fuori che fumavi (in tutti sensi..hahaha)

ci siamo salutate e ci siamo abbracciate..ridendo come due sceme!

tati..se non ci fossi…avrei dovuto inventarti!!!

ed oggi..da sola…ha imbastito un forum..che è bellissimo.

piccolo, raccolto, con tutte persone che hanno voglia di fare e dare.
niente stress, niente competizione…solo tantissima voglia di creare!

quindi per le mie amiche:

budino alla menta con salsina all’uva

mitica ricetta dell’altrettanto mitica nilla bertani!

vi serve

1/2litro di latte

1 uovo intero

40gr di zucchero*

60gr di maizena

1 cucchiaino di vanillina liquido

100gr di sciroppo di menta

per la salsina d’uva

succo d’uva (spremuto o comprato)

fecola di patata

calcolate un cucchiaino di fecola per 100gr di succo

mescolate a freddo e poi riscaldate sempre sbattendo.

quando si è rappreso fate raffreddare sotto coperchio, se no fa la pellicina

per il budino alla menta:
mettete tutti gli ingredienti in una pentola e sbattete con una frustina

poi sempre mescolando fate prendere bollore

quando si addensa, togliete e versate negli stampini (se volete bagnate con grappa o vodka o succo d’uva 🙂

lasciate intiepidire e lasciate solidificare 2-3ore in frigo.

servite con la salsina d’uva tiepida


budino alla liquirizia e menta con salsina all’uva


vi serve

15gr di liquirizia pura (in tronchetti)

200gr di zucchero

250gr di acqua

sciroppo di menta q.b.

10gr di colla di pesce

mettere la colla di pesce in acqua fredda
tritare la liquirizia con lo zucchero e aggiungere all’acqua.

fare cuocere per ca 10min finché si scioglie perfettamente la liquirizia.

togliere dal fuoco ed aggiungere lo sciroppo di menta.

iniziate con 150gr di sciroppo e poi assaggiate, dovete trovare il giusto equilibrio tra liquirizia e menta. non tutti sciroppi sono forti uguale, consiglio la fabbri perché mi sembra quello con più gusto “mentoso”

aggiungere la colla di pesce strizzata e fatela sciogliere bene a fuoco dolcissimo.

versate il budino negli stampi, eventualmente bagnate con succo d’uva.

fate intiepidire e poi fate solidificare in frigo per 3-4 ore

servite con la salsina d’uva appena tiepida.

brigidaa_te:



visto che è lunedì..ed è iniziata un’altra bellissima settimana di ottobre..
ho pensato di raccogliere per voi le varie iniziative che troviamo tra le nostre amiche bloggers.



la prima in scadenza è il BBD – il 16 ottobre

vi spiega tutto aiuolik qui. participamo verooo????

la raccolta di ross per le decorazioni di halloween – scadenza 29 ottobre

tutte le informazioni qui.
tutti a creare!!

questa non vi è sfuggita verooo?
la raccolta di pesto di fior di sale – scadenza 31 ottobre

leggete, leggete qui..

siamo ancora in tempo!!

luisa sta raccogliendo delle ricette zuccose – scadenza 2 novembre


ho visto di quelle ricettine passare…guardate

laura sta raccogliendo le ricette del cuore…. – scadenza 3 novembre

lo trovo un’iniziativa bellissima! leggete qui

e poi…è ora di pensare cosa regalare a natale!! scadenza 30 novembre


tutti ad impacchettare!! bicece ci aspetta!

invece twostella – il giardino dei ciliegi ci invita prendere il afternoon tea

scadenza 30novembre



ha già messo il bollitore..andiamo?? leggete

qui

Vaniglia ci invita alla sua raccolta delle torte di mele – scadenza 15 dicembre

vanno benissimo anche torte già pubblicate.

ultima (per ora) iniziativa è di mara…scadenza 23 dicembre



bellissima iniziativa anche questa.

buonissima settimana a tutti!!!

25 thoughts on “two budini are meglio che one ;)

  1. brii

    ciao gemelline!!grazie di essere passate!siiii..mi piace fare monoporzioni e farli strani. hihisi si..il promemoria ci vuole..se no perdiamo delle raccolte bellissime.buonissima serata.bacioniiii

    Reply
  2. unika

    che dolci deliziosi…..è vero…è bellissimo incontrare delle persone speciali…è successo anche a me:-)Annamaria

    Reply
  3. Tatiana

    Oh mammaaaaaaaaaa un dolce tutto per me…. e uno per anna rita… beh da brave fiorentine faremo metà e metà.. così li assaggeremo tutti e due… siamo furbe noi fiorentine nevveeeerooooooo :)))) Grazie bri…. Annarita… corri che qui rischio di mangiare tutto io se non arrivi a prenderti la tua parte un bacione bella

    Reply
  4. brii

    @annamaria…sono felice che sia successo anche a te.ti abbraccio forte!@tatiiiiii…..siii così si fa..anzi dividiamo in 3 eh ehsiete troppo belle e sono felicissima di avervi consciute!!!grazie ancora di tutto!bacioniii

    Reply
  5. Anonymous

    che belllo leggerti…il più delle volte mi fai emozionere!!!che bei dolcetti, complimenti sempre mia cara bella BriiZia Ella

    Reply
  6. Lo

    Bri sei magica non hai dimenticato nessuno…sei un tesoro e i budini sono fantastici…sembrano uscite dalle favole…un bacio

    Reply
  7. enza

    ma sei stata troppo brava.brava con le amiche che conosco di sponda.tatiana mi ha aiutato a metter un widget ed è stata carinissima.e poi brava a fare questo promemoria, posso provare a linkarlo?

    Reply
  8. unika

    Ciao…volevo segnalarti una nuova iniziativa di laura di dolci e salati…un aggregatore di blog di cucina…un blog dove puoi inserire il tuo blog e comunque prendere e dare consigli…ti lascio il linkhttp://blogdicucina.blogspot.com/spero che lo vai a visitare e di conseguenza lo troverai tanto interessante da iscriverti:-) un bacioAnnamaria

    Reply
  9. Simo

    Che bello averci ricordato le varie iniziative in corso, grazie cara…..e grazie anche per il budinetto, virtualmente me ne piglio uno, ahahahahah!!!!!!!1bacioniiiiiii

    Reply
  10. emilia

    Bri tu sei un raccoglitore viente ! Ogni tanto ti parte il LA e via ad archiviare….sei troppo forte !!!Un bacio cara….ah ovviamente budini golosissimi !!!

    Reply
  11. brii

    buon pomeriggio amiciiii!che belle giornate ci sta regalando ottobre!!che fatica stare a casa!! eh eh@zia ella…ti voglio bene..e mi dispace tantissimo che c’è tuuuuutta Italia tra di noi.@loryyy…spero di non aver dimenticato nessuno.sotto creare! @enza carissima…sarei felicissima se lo linki..a più bloggers arriviamo, più bloggers posso partecipare. grazie.@cookingmama…grazie..ma prima che arrivo ai livelli tuoi!!!piano piano :)@morettina…grazie!!! evvai!! ;)@annamaria..grazie…vado a vedere subito!!!@simo….sotto a creare anche tuuuuu….metti la ricetta dello zucchero nel tuo blog…è tuaaaaaaaa!! io ti linko!!@emiliaaaa….così non ci dimentichiamo…eh ehavevo tutti appunti i giro..e ho pensato..mò metto giù tutto pre benino!@gunther…haha..perfetto..io mi mangio quell’altro..e siamo tutti due contenti! buonissimo pomeriggio!bacioniii

    Reply
  12. Claud

    Brii, sai per caso cosa potrei fare con del Rettich schwarz (ravanello nero, rapa nera… ‘na roba nera!)?Crudo… vabbè, nella minestra di miso… eeeee?!Ho fatto spesa di Wintergemuse e però mica sono capacina di elaborare (poco) qualche alternativa a crudo o misosuppe.Help!

    Reply
  13. brii

    claud…siiii anch’iooo quello alla liquirizia!!aaaaaaaaaaah..è più forte di quello bianco vero?allora in rete ho trovato:zuppa di rettich, patate e agliorettich al curryuna composta salata al rettich(da splamare sul pane)rettich al cuminoe poi ci sarebbe la mia composta dolce di mele e kren.. :)dimmi se ti picciono che ti traduco le ricette..se no..cerco qualcosa altro. :)bacioniiii

    Reply
  14. Claud

    Patate e rettisch in zuppa l’ho mangiato stasera con riso nero (è amaro il rettisch!)Rettisch al curry mi ispira… La tua composta di mele e kren pure, ma il kren è il rettisch?!

    Reply
  15. astrofiammante

    anch’ioooooooooooo voglio un dolcetto….me lo vengo a prendere ^____^ cosa mi fai? certo che sei una vera furia…dolcetti a profusione e purele news bloggare….un bacione belladonna smuackkk

    Reply
  16. may26

    Ciao Brii,fantastici questi budini, uno più curioso dell’altro ,ma certamente buonissimi -_^ ciao un abbraccio

    Reply
  17. brii

    buona seraaa amicheeee!!che bello sono riuscita postare anche la ricetta per il bbd!!yupeeee!!!@claud…yes..il kren è il rettischc'è sia bianco che nero.tu hai quello nero..è più forte.ti traduco la ricetta e te mando per mail.la ricetta della composta qui:http://www.peccatidigolaediamicizia.com/viewtopic.php?f=192&t=201&hilit=krenusa una mela golden croccante. abbonda di kren..ci sta benissimo!!!mmmmmm@annamaria..cosa fare senza di te!!grazie..e certo che mi interssa..faccio la zona, e potrei mettere le ricette di quella.@astroooo….uno a te uno a me!!!evvai!!!!!!@may..insoliti si..ma ormai mi consosci o no? hihihibuonissima seratabacioniii

    Reply

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s