skånsk äppelkaka – dolce di mele di Scania


che meraviglia il lago più bello d’Italia in questi giorni.
non perchè c’è la festa dell’uva!!! eh eh
anche se è bello con il paese in festa..sono 4 giorni che c’è un sacco di gente!
tutti felici ….e brilli!🙂
no,il lago è meraviglioso perché il tempo è magnifico, c’è un venticello fresco, un sole caldo e luminoso..
il lago bluissimo, si sta facendo vedere più bello che mai.
questo l’ho fatto stamattina prima di partire…
tra le foglie ormai gialle del gelso (morus nigra) il lago blu.

è talmente bello che oggi pomeriggio il maritino ha pensato bene di bruciare un po’ di rami ed erba.

ma…il venticello fresco e leggero, ha preso le piccole fiamme e le ha soffiato in giro per tutta la collina!!
oh mamma…quando sono arrivata su..c’era mezza collina in fiamme e stava seriamente minacciando le vigne del vicino dietro.
mentre correvo prendere la gomma, sentivo flo che mi gridava “chiama i pompieriiiii”
macchè pompieri!!! proviamo prima noi o no???
lui con la gomma ed io pestando con i piedi …
…agitati, affumicati, arrossati e sudati… c’è l’abbiamo fatta!
fuoco domato, collina mezza bruciata.
per fortuna non era abbastanza forte attaccare le querce e gli alberi di olivo.
che domenica movimentata!!
ci voleva un dolcetto come premio!!

vorrei anche dedicarlo a Annamaria..che oggi parte e fa l’ultima chemio!!
Annamaria..siamo tutti con te..incrociando forchette e cucchiai!!
ti aspettiamo!!!
questo è un dolcetto svedese, uno di quelli che impari fare a scuola,
perché facilissimo e velocissimo.
la ricetta si trova su tutti ricettari svedesi.🙂


ci vorrebbe il pangrattato..ma quello fatto con il vetebröd.
io ho usato dei biscotti della Galbusera “più leggeri”
è venuto buonissimooooo!!!

vi serve:
300gr di biscotti secchi (tipo Saiwa)
100gr di burro
5-6 mele Golden
cannella

tritare i biscotti.
far fondere il burro e quando è sciolto aggiungere i biscotti tritati.
spolverare di cannella.
sempre mescolando a fiamma bassissima far assorbire il burro ai biscotti.
nel frattempo sbucciare e grattugiare le mele.
in una pirofila fare dei strati di biscotti e mele.
iniziare e finire con i biscotti.
infornare a 200° per ca 35-40min, se si colora troppo sopra coprire.
ottima tiepida con gelato alla vaniglia oppure fredda (il giorno dopo p.es)
con salsa di vaniglia * tiepida.
brigidaa_te:
potete anche fare delle mini porzioni.
questi sono i super versateli porta candele Galej dell’ikea😉
la cottura in forno è 200° per ca 25min.
*klassik vaniljsås (salsa di vaniglia):

1/2 bacca di vaniglia

2dl latte
3 dl panna fresca da montare
2 tuorli
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiaini di maizena
tagliare la bacca di vaniglia per la lunghezza e con la punta del coltello grattare via i semini.
metterli insieme alla bacca in un pentolino con il latte ed 1 dl della panna.
far prendere bollore.
togliere dal fuoco e lasciare raffreddare. lasciare riposare per 10-15min.
aggiungere sempre mescolando, i tuorli, lo zucchero e la maizena.
rimettere su fuoco dolce e mescolare finché si addensa.
versala in una ciotola e farla raffreddare mescolando.
montare il resto della panna e aggiungerla alla salsa fredda-
la bacca di vaniglia può essere sostituita da 1 cucchiaio di zucchero vanigliato
se volete usare il bimby:
nel boccale i biscotti: 5 sec. vel.5
senza lavare il boccale inserire le mele: 10 sec. vel. 5 spatolando.

19 responses to “skånsk äppelkaka – dolce di mele di Scania

  1. Decisamente una bontà, grazie!

  2. Ma che meraviglia di tempo che c’è dalle tue parti. Possibile che dall’altra parte delle Alpi qui è tutto grigio e bagnato????Dovrò consolarmi con un dolcino svedese, che ne dici?Ma che forza lo zucchero alla menta!!! Lo voglio provare.Un abbraccio e grazie per i tuoi deliziosi commentiAlex

  3. Le immagini sono stupende è proprio bellissimo!!!Il dolce anche.Me lo segno subito.I porta candele dell’ikea?Ma sai che ci avevo fatto un pensierino anche io poi avevo pensato non potessero essere usati in cucina..nè con materiale caldo ed avevo lasciato perdere.Mi devo ricredere.

  4. ^_^ ciao brii ,proprio bello il lago …è fantastico vivere in un luogo così sembra quasi fuori dal tempo ….In quanto al dolce mmmm l’idea è proprio sfiziosa ma se ho capito bene i biscotti vanno messi così senza sciacciarli troppo altrimenti diventano tipo crostata vero ? ^_- ciao buon inizio di settimana

  5. mamma mia Bri che spavento…altro ch edolcino…dovete stare lì ad abbracciarvi e rimirarvi il lago….stretti stretti!Sei stata gentilissima con tutte le info….ma io ti disturbo ancora…dici che il post che ho messo oggi sulla prugna può andare? ovviament etradotto in inglese che così mi esercito! c’è una scadenza??? un bacione

  6. fantastico, con la stagione delle mele in corso mi sembra il minimo provare.allora i problemi con il fuoco non sono solo al sud!immagino che vi siate spaventati…l’importante è che si sia risolto tutto

  7. Meno male che non l’hai scritto in svedese :-)Ciaooo,Aiuolik

  8. Brii😀 ma che combinate? mi “infuocate” mezza collina😀 ahah! Dai che è andato tutto bene alla fine no? meno male!Bellissima questa ricetta e anche facile..:-p almeno un’imbranata come me può replicareBacione tesoroSilvia

  9. Buona….buonissima!!! E come vedo i mitici portacandele Galej han colpito ancora!!!!!!!Grazie a te che me li hai fatti scoprire……..baciozzo

  10. Mai mangiata una cosa di questo tipo, ma sono sicura che sia buonissima! Comunque proverò certamente la versione monoporzione!E che dire della confettura di prugne dell’altro giorno?Certo che da te scopro sempre cose nuove e deliziose, brava, continua così!Nadia – Alte Forchette –

  11. Mi piace molto, cara Brii, questa versione. Come un crumble vero??? da segrare…elegante con i bcchierini. *___*

  12. aiuuutoooo i pompieriiiiiiiiii!! tesoroooo!!! ma ti pare che mi venga l’influenza proprio quando c’è la festa del vino???!!! è una congiura…. non sono ancora riuscita a vederla una sola volta da quando abito qui!😦 bellissimo questo dolce… a me i dolci con le mel piacciono! ;D (è che chi non mi conosce non sa che è davvero difficile che mi paiccia un dolce… :P) un bacioooone

  13. buon sera amicheeeee..sto perdendo colpi..mi sembrava di avervi risposto..ma pare di no!!shame on me!!@barbara..prego cara..se lo fai..dimmi se ti è piaciuto.@alex..la fortuna è avere le alpi in fondo ed il lago grande è profondo.quando vuoi io ti aspetto qui…lago, monti, trekking compreso!! :)prova il dolcino ma anche lo zucchero.secondo me…è un’idea favolosa.ma non strapazzarti!! no stress!@michela…siii che puoi usarli. anche tutti bicchieri IKEA sono resistenti al forno.a parte SVALKA..sono troppo sottili, vanno benissimo per il tiramisù, mousse o macedonie.nella ricetta della marmellata di prugne qui sotto, vedi un’altro portacandele di IKEA, mi sfugge il nome, ma c’è piccolo e gradne. sono perfettia nche per servire mostrade o marmellate insieme ai formaggi…sotto c’è la foto della caciotta al forno..sempre nel portacandele GALEJ.per altri informazioni su IKEA, chiedi pure…eh eh…:)@may..sono fortunatissima di stare qui..e me lo dico tutti giorni.il dolce resta morbido..se vuoi uh pò di crosticina, metti qualche fiocchetto di burro sopra o spolvera con zucchero di canna.mmmmmm@loryyy….pensavo davvero di aver risposto. scusami..hai ricevuto la mail?va benissimo il post..ma deve essere postato in inglese prima.sai che con i primi freddi beviamo il caffè in terrrazza lo stesso..belli imbacucccati in coperte tutti due.ma è troppo bello… anche ottobre ci sta regalando delle giornate stupende.@enza..tutto ok! dicono che poi alla fine, questi incendi facciano bene alla natura..non so..so cheavevo tantissima paura.adoro i dolci con le mele!!stasera provo con le mele renette…ma pensavo il dolce di clau…mmmmmmhttp://scorzadarancia.blogspot.com/2008/10/cuor-di-mela.html@aiuolik…ma come non eri te che volevi imparare lo svedese??? ehehe..@silvia…meno male siii…si è risolto tutto.ma tu ancora dietro le sposine?? mamma mia…ps. che dici..macchè imbranata..sei bravissima!!!@simo….cosa avremo fatto senza oggettistica IKEA?? hahahatroppo forti…mi piacciono un sacco!!!@nadia…siii.la confettura te la consiglio davvero.il mio amico l’abbina ad una ricottina di capra fresca…una spolveratina di cannella, confettura di prugna e una di zucca e zenzero. ma quella…la devo provare fare..che dici??? hihihi@mariluna..si quasi crumble..questa viene più morbida.anche a me piacciono tantissimo le monoporzioni..ci metti di più a preparare..ma è troppo bello.@vivi…noooooo…non ci credo!!!! ma daaaai..ci sono andata lunedì…è stato bellissimo. c’abbiamo messo 5 ore fare avanti in dietro..c’era tutto il paese. ti aspetto l’anno prossimo…e copriti..io lo so perchè ti sei ammalata..girare con i sandali sotto la pioggia??!!! hahaha…con i piedi bluuuuuuuu!!!vi auguro un buonissimo mercoledì sera.bacioniiiii

  14. buon sera amicheeeee..sto perdendo colpi..mi sembrava di avervi risposto..ma pare di no!!shame on me!!@barbara..prego cara..se lo fai..dimmi se ti è piaciuto.@alex..la fortuna è avere le alpi in fondo ed il lago grande è profondo.quando vuoi io ti aspetto qui…lago, monti, trekking compreso!! :)prova il dolcino ma anche lo zucchero.secondo me…è un’idea favolosa.ma non strapazzarti!! no stress!@michela…siii che puoi usarli. anche tutti bicchieri IKEA sono resistenti al forno.a parte SVALKA..sono troppo sottili, vanno benissimo per il tiramisù, mousse o macedonie.nella ricetta della marmellata di prugne qui sotto, vedi un’altro portacandele di IKEA, mi sfugge il nome, ma c’è piccolo e gradne. sono perfettia nche per servire mostrade o marmellate insieme ai formaggi…sotto c’è la foto della caciotta al forno..sempre nel portacandele GALEJ.per altri informazioni su IKEA, chiedi pure…eh eh…:)@may..sono fortunatissima di stare qui..e me lo dico tutti giorni.il dolce resta morbido..se vuoi uh pò di crosticina, metti qualche fiocchetto di burro sopra o spolvera con zucchero di canna.mmmmmm@loryyy….pensavo davvero di aver risposto. scusami..hai ricevuto la mail?va benissimo il post..ma deve essere postato in inglese prima.sai che con i primi freddi beviamo il caffè in terrrazza lo stesso..belli imbacucccati in coperte tutti due.ma è troppo bello… anche ottobre ci sta regalando delle giornate stupende.@enza..tutto ok! dicono che poi alla fine, questi incendi facciano bene alla natura..non so..so cheavevo tantissima paura.adoro i dolci con le mele!!stasera provo con le mele renette…ma pensavo il dolce di clau…mmmmmmhttp://scorzadarancia.blogspot.com/2008/10/cuor-di-mela.html@aiuolik…ma come non eri te che volevi imparare lo svedese??? ehehe..@silvia…meno male siii…si è risolto tutto.ma tu ancora dietro le sposine?? mamma mia…ps. che dici..macchè imbranata..sei bravissima!!!@simo….cosa avremo fatto senza oggettistica IKEA?? hahahatroppo forti…mi piacciono un sacco!!!@nadia…siii.la confettura te la consiglio davvero.il mio amico l’abbina ad una ricottina di capra fresca…una spolveratina di cannella, confettura di prugna e una di zucca e zenzero. ma quella…la devo provare fare..che dici??? hihihi@mariluna..si quasi crumble..questa viene più morbida.anche a me piacciono tantissimo le monoporzioni..ci metti di più a preparare..ma è troppo bello.@vivi…noooooo…non ci credo!!!! ma daaaai..ci sono andata lunedì…è stato bellissimo. c’abbiamo messo 5 ore fare avanti in dietro..c’era tutto il paese. ti aspetto l’anno prossimo…e copriti..io lo so perchè ti sei ammalata..girare con i sandali sotto la pioggia??!!! hahaha…con i piedi bluuuuuuuu!!!vi auguro un buonissimo mercoledì sera.bacioniiiii

  15. tesorina….ora è tutto chiaro…grazie pe rl amail farò un divertente esercizio di traduzione! che bello pensarvi fuori nelel coperte…come quando mi metto nella coperta in mezzo al vento un bacione

  16. sorprendente io prerisco la versione singola … ma è magnifico

  17. buon giornoooo@loryyy….benissimo!! ricordati entro domani sera alle 23, sono in piena traduzione anch’io.hihiiihi@gunther..ciaooo e grazie. quanto tempo..stai bene? scusami se non sono più passata..sono ancora in giro a scarpinare!a presto.buonissimo week end amicibacioniii

  18. Tack för receptet! Det smakade mycket bra.

  19. Pingback: Mina Svenska recept | briggishome

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s