Un fiore per vincere la sclerosi multipla‏

29 Febbraio 2008
La Gardenia dell”AISMCarla Signoris testimonial e portavoce di Gardenia 2008
Anteprima SM Italia 1 2008 SM Italia: le donne protagonistedel nuovo numero della rivista

Donne e SMLe donne raccontano

Per la festa della donna regala la Gardenia dell’AISMù

Un fiore per vincere la sclerosi multipla.
Dona una pianta di gardenia per l’8 marzo, “perchè non sia la sclerosi multipla a farci la festa”: con questo invito torna La Gardenia dell’AISM,
la manifestazione di solidarietà che l’Associazione dedica ogni anno alle donne.

Sabato 1 e domenica 2 marzo – sabato 8 e domenica 9 marzo,
in oltre 3.000 piazze italiane saranno distribuite, dai volontari AISM, oltre 270.000 piante di gardenia in cambio di una donazione di 13 euro.

I fondi raccolti contribuiranno a sostenere la ricerca scientifica sulla malattia e ad incrementare i servizi sanitari e sociali dedicati alle persone con sclerosi multipla.

Quest’anno, in particolare, i fondi raccolti andranno a finanziare anche il progetto
“Donne oltre la sclerosi multipla”: un programma interamente dedicato alle donne con sm.
Speciale Gardenia 2008
L’edizione di Gardenia AISM 2008 è possibile grazie al contributo di 10 mila volontari AISM i quali verranno affiancati nelle 3.000 piazze italiane dai volontari del Dipartimento della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri, con le regioni e le organizzazioni di volontariato di protezione civile e da quelli dell’Associazione Nazionale Bersaglieri.
Portavoce del messaggio di speranza, solidarietà e complicità tra donne quest’anno sarà
Carla Signoris, testimonial della manifestazione e già testimonial AISM nel 2006.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s