pasta alla vodka

Pasta alla vodka
Questa è una ricetta datami da marco, moroso storico della gokki. Tengo a precisare che è un studente di giurisprudenza, e che ha fatto il liceo scientifico!!!!. Lascio la ricetta così come l’ ha scritta!! (per sms, anche troppo bravo!)

(i miei commenti le metto nelle brigidaa_ate..hehe)

Per 4 pers

250gr di pancetta a cubetti
250gr di panna da cucina
250gr di passata di pomodoro
¼ di bicchiere di vodka liscia
olio evo

fase 1)
nella pentola in cui si prepara il sugo, metti l’olio con la pancetta e la fai cuocere fino a quando è quasi cotta.
( una specie di soffritto ma senza verdure perché a me non piacciono e se le metti però le devi togliere perché non ci stanno con il resto)

fase 2)
versi la panna da cucina e la passata in parti uguali nella stessa pentola, deve diventare di colore arancio carico.

Fase 3)
Lasci andare a fuoco lento per 15min, mescolando spesso fino a quando il sugo bolle leggermente.

Fase 4)
versi la vodka nella pentola e la lasci evaporare mantenendo il fuoco basso, ma che il sugo sbollisca leggermente (…ne basta poco più di un bicchierino se non vuoi ubriacarti!)

Fase 5)
Quando il sugo ha ottenuto una buona consistenza, (meno liquido rimane, meglio è..deve essere quasi denso) condire la pasta (si consigliano maccheroncini o orecchiette).

Ecco a voi la pasta alla vodka

Brigidaa_te:
amo la cipolla, quindi uno piccolino..la metterò la prossima volta.

Poi…NON uso la panna da cucina..perché non mi piace…mi sono permessa usare panna fresca da montare. Oh yeah!!
La quantità di vodka..beh..adesso, siamo seri.. un ¼ di bicchiere non si sente nemmeno!! Almeno mezzo bicchiere… o no?? Eh eh
Beh..che dire??? È ottima!!

Bravo Marco!!

3 thoughts on “pasta alla vodka

  1. Tatiana

    Vero almeno mezzo bicchiere ci vuole ahahaha questa era una pasta che andava in voga moltissimo o meglio era alla moda negli anni 80 se non sbaglio. Buonissimo specialmente per chi non sapeva cucinare… d’effetto solo perchè c’era la vodka ehehee

    Reply
  2. brii

    bravo si…marco…un pò noioso..è proprio un avvocato scientifico anche quando parla..heheglielo dico sempre…ma daaai..marcooo che ti voglio bene!!!!!grazie ragazze…allora siamo tutte d’accordo???più vodka!!!oh yeah!!

    Reply

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s