Daily Archives: 06/01/2012

Venerdì vegetariano- Banana e date bread- cake di banane e datteri (it)

Un dolce per una volta o no?
Qui se no, in questo blog mi sembra tutto una
Jam session, jam inteso per marmellata.
:-D

Ieri dopo un sacchissimo di tempo siamo andati fare due passi con Piero.
Oooops, dire due passi quando si tratta di Piero è un po’
limitativo..diciamo che erano due passi (in macchina) arrivare
al punto di partenza.
Belluno Veronese (142mt) -
Passo del Cerbiolo (1370mt)
Ma poi…..tosto, tostissimo.
Dovevamo arrivare là su…..

P1010850

Per farvi un paragone, peggio della salita Santa Barbara
(Riva), peggio della salita Assenza-Malga Zovel, peggio della
salita Pra della Fame-Oldesio.
Verso i 540mt ho avuto un calo di tutto.
Non riesco fare colazione ma girando per il Baldo so fin dove posso arrivare. Qui non sapendo bene quanto e come era il sentiero, non mi sono ascoltata e arrivati ai 977mt mi sono mangiata una brioche che giuro è andata direttamente in vena!!!
Ma ormai ero in deficit di tutto, quindi è stata dura arrivare in cima.

View of MOnte Baldo from Praiscel

Fermarsi in salita è terribile, e fare 4 foto a 1000mt e poi ripartire
per gli ultimi 300mt è stato difficilissimo.

Val d'adige

Ma cmq i 1200mt di dislivello li abbiamo fatto in poco più di 2 ore
condite di fermate, osannamenti, imprecazioni e grida di meraviglia.
Usciti all’aperto sul Passo del Cerbiolo (1370mt) è stato incredibile
Le creste del Baldo sopra, il taglio della Valle del Fo sotto e oltre
la Val d’Adige.

piero!

Ma scrivo un post e ve lo descrivo bene bene.

happy group

Vorrei ringraziare le persone che abbiamo incontrato
ieri mattina a Belluno Veronese che ci hanno spiegato, consigliato e regalato una cartina di sentieri nuovo.
E che ci hanno aspettato per vedere che tornassimo giù sani e salvi.
Grazie.
:-)

Banana e date bread

banana & date bread

la ricetta l’ho trovato sul Blog di Haalo
Haalo che mi ha dato l’opportunità di fare il
WHB in Italiano.
Grazie Haalo, bellissima ricetta!

banana & date bread

Vi serve:
2 banane, schiacciate
50gr di sciroppo d’acero ( o malto di riso)
1 uovo, leggermente battuto
100gr di zucchero di canna scuro (ho usato quello chiaro)
150gr di farina autolievitante oppure
150gr di farina e 10gr di lievito chimico non vanilliato
1 banana a rondelle
100gr di datteri snocciolati e tagliati a cubetti
(scartate l’inizio e la fine più duri)

Schiacciate la banana in una ciotola e versatevi sopra lo sciroppo d’acero. Aggiungete lo zucchero di canna e mescolate finché lo zucchero sia mescolato e poi aggiungete l’uovo leggermente sbattuto.
Mescolate.
Aggiungete la farina e il lievito passati al setaccio. Mescolate con un cucchiaio di legno finché la farina è assorbita.
Per ultimo aggiungete la banana a rondelle e i datteri a cubetti.
Mescolare brevemente, e poi versate il composto in uno stampo
da plumcake o come me rettangolare foderato con carta forno.
Cuocete in forno pre-riscaldato a 170° per 30-45 min. Dipende
dalla grandezza del vostro stampo. A me sono voluti tutti
45min.
Lasciate riposare anche fino al giorno dopo.
Secondo me è più buono il giorno dopo.
Servite cosparso con zucchero a velo.

banana & date bread

Ottimo con il tè del pomeriggio, ma sarebbe stato perfetto
portato con me ieri da mangiare prima di affrontare la “scalata”.
Mi avrebbe dato una bella carica!
:-)

Oggi è stato particolarmente bello.
Il lago era spettacolare.

bardolino in the sunset 6 jan 2012