Girelle sfiziose (di Nilla!) – Tin Can recipes #10

L’altro giorno passo da Terry Market, lo spaccio
alimentare sotto casa.
E’ brutto fuori, ma moooolto fornito dentro.
Da loro prendo il vino Bardolino Classico Raval che
alterno con quello di Cà Bottura nelle uscite.
Lì prendo il formaggio Monte Baldo quando non sono di strada per il Super DeBeni a Costermano, dove oltre il formaggio del Baldo, trovo anche una caciottina di Novezza che ci piace tantissimo.
Loro mi preparano il panino (mega) le volte che so quando parto ma non so quando torno.
Mi diverto discutere con Diego e ciacolare con Bea e Teresa.
Insomma, è uno di quei piccoli alimentari che ti chiedi, come fa ancora esserci. Ma sei contentissima che ci sia!
Una mattina in straritardo, corro dentro e mentre Bea mi prepara il panino (un arabo con sicuro 3hg di bresaola!! dice che secondo lei non mangio abbastanza!) io guardo in giro
e vedo una lattina di verdure agrodolci sotto olio.
Mi ricordavo che li avevo assaggiato alla festa della Brugola
da Lumi e Giamma e mi sono piaciuti tantissimo!
Via compriamo subito!
La lattina (lattina per modo di dire, è da 2kg, peso sgocciolato 1.850gr!!) mi ha rugolato in giro nella macchina fino a Navene e ritorno.
Mamma mia che nervoso! :-DD
Così ho pensato, oltre mangiare le verdurine come contorno
cosa posso fare?
Delle girelle sfiziose naturalmente.
Fuori il ricettario di Nilla Bertani, la mia cara amica nonché super rappresentante Bimby!
Questa ricetta è anche perfetta per la raccolta di
Tin Can recipes :-)

TIN CAN RECIPES
in collaborazione con
il giardino degli aromi

Girelle Sfiozissime di Nilla
 
 
Girelle sfiziose di Nilla Bertani
 
 
Vi serve:
per l’impasto
230gr di acqua
100gr di latte
20gr di olio di semi di mais
10gr di lievito fresco o 2-3 gr di quello secco
600gr di farina 0
10gr di zucchero
sale
 
 
Per la farcitura:
Verdurine sotto’aceto agrodolci come vi piacciono a voi.
mezza cipollina bianca
olio extravergine di oliva
 
Far sciogliere il lievito (fresco o secco) nei liquidi con lo zucchero. Lasciare per 15min.
Aggiungere la farina e lavorare. Quando l’impasto è sodo ed elastico, coprirlo e far lievitare in un luogo fresco per una notte.
tritare la cipolla e le verdure. Mettere il tutto in una padella con un filo d’olio e far rosolare.
Lasciare raffreddare.
 
 
Il giorno dopo, tirare sottilmente la pasta ad formare un rettangolo, spalmare sopra la farcia di verdure. Arrotolare
e tagliare il cilindro in fettine ca mezzo centimetro.
Appoggiare le girelle sulla placca del forno ricoperta da carta forno e cuocere in forno caldo 180° per ca 15/20min.
 
 
Girelle sfiziose di Nilla Bertani
 
brigidaa_te:
l’impasto è tanto ed infatti Nilla consiglia di dividere in 3 pezzi.
farcire 1/3 con le verdurine
farcire 1/3 con olive tritate e prosciutto cotto
farcire 1/3 con wrstel al formaggio tritati (ev spalmare un po’ di senape sull’impasto prima di mettere la farcia)
 
Girelle sfiziose di Nilla Bertani
 
 
Da quando si è abbassata la temperatura, da quando ha iniziato soffiare un vento più autunnale, i tramonti sono bellissimi. Questa è di qualche sera fa, l’ultimo aliscafo che corre sul lago.
 
boat leaving for Sirmione
 
Il 31 è l’ultimo giorno e poi fino al
1 Marzo sul lago cala il silenzio.
Mi piace pensare che finirò lavorare insieme ai battelli. :-)
Per andare dall’altra parte del Lago ci sarà solo il traghetto tra Torri e Maderno.
Oppure prendersi il tempo girare intorno in macchina.
:-)
About these ads

10 responses to “Girelle sfiziose (di Nilla!) – Tin Can recipes #10

  1. Bello tutto!!! E buone queste girelle di super Nilla :D
    Non vedo l’ora che arrivi il 31 :DDDD
    Buona giornata x domani.
    baciussss superrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr

  2. Denk uuuuuuu!!
    Cavoli come mi dispiace per tomorrow! sgrunt.
    siiiiii, è fra pochisssimoooooooo!!!
    baciussss

  3. sono splendide, un’idea delliziosa!

  4. Grazie Gaia!
    Buonissima domenica!
    baciussssss

  5. Hei tu, ma se la ricetta è di Nilla, non c’è una versione per il Bimby???

  6. ciao Brii! ho trovato il tuo blog leggendo quello di Gaia e questa ricetta mi è piaciuta tanto. proverò a rifarle anch’io:) un’idea carina da picnic o da trekking magari? ciao da Bologna

  7. Bellssime queste girelle e le verdure, beh, le avrei comprate anch’io. Spero che ci saranno sempre i piccoli negozi di alimentari, per la gioia dei loro clienti. Grazie, grazie, grazie :)

  8. Ahh ti vedevo proprio con il barattolo che rotolava per la macchina, a me capita con le bottiglie d’acqua… comunque bella idea le girelle, io adoro i sottaceti, ne mangerei a tonnellate direttamente dal barattolo… ma nelle girelle son meglio ;)
    Bacioni Kri

  9. Nilla for presidente ahahahaha
    Quante ricette di Nilla mi hai insegnato?
    A.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s